pinuccia montanari
|

Capre e pecore per eliminare l’erba alta a Roma

Pecore e capre per eliminare l’erba alta nei giardini e nelle ville storiche di Roma. No, non è una scena di cabaret ma la proposta che potrebbe portare la firma del Campidoglio a guida 5 stelle. A comunicarlo – spiega Repubblica Roma – è stata l’assessora all’Ambiente Pinuccia Montanari con un servizio giardini ormai all’osso.

“Le pecore per curare il verde nei parchi come avviene a Berlino? La sindaca Virginia Raggi recentemente mi ha sollecitato l’utilizzo delle pecore e degli animali per effettuare questa attività, che già viene fatta al parco della Caffarella e che vorremmo estendere agli altri parchi e alle grandi ville. Si tratta di un modo semplice, che fanno in altre grandi città come Berlino, ci sembra giusto e interessante”

guarda il video:

Dalla Coldiretti, a dispetto delle polemiche degli avversari politici, arriva plauso per l’iniziativa: “Con cinquantamila pecore allevate nel comune di Roma, la capitale può contare su un vero esercito di tosaerba naturali. Un’opportunità che è stata colta già in molte altre realtà e che consente di sostituire falciatrici e decespugliatori, abbattere rumori ed emissioni e garantire in più la concimazione naturale delle aree verdi”.  I pastori della Capitale – spiega il quotidiano – si possono già occupare della manutenzione del verde per conto del Campidoglio: nella legge di orientamento numero 228 del 2011.