brian acton cancella Facebook
|

Non rispondi su WhatsApp? In arrivo la funzione “trillo” (sì, come Msn)

Guai in vista per chi, generalmente, silenzia le chat di gruppo. WhatsApp, l’applicazione di messaggistica istantanea, ha intenzione di introdurre il “trillo” come accadeva nella cara e vecchia MSN.

LEGGI ANCHE > Google Flights può prevedere il ritardo del vostro volo

Il trillo, per chi non lo sapesse, è una sorta di scampanellio audio utile a richiamare l’attenzione dell’interlocutore nel caso di  mancata risposta. La notizia si rincorre sui siti tech da diversi giorni.

Bitchyf ha ipotizzato già come andrà a finire:

Bene, il trillo – temuto da tutti – tornerà con prepotenza nel prossimo aggiornamento di WhatsApp previsto per aprile.

Il trillo (al contrario delle spunte blu) non potrà essere disattivato, ma avrà modo di partire solo se l’altra persona è realmente online; insomma: se non abbiamo la chat aperta nessuno può disturbarci.

La funzione sarà la stessa di MSN con tanto di suono assordante e chat che trema.

Prevedo già molte amicizie finire.

 

(Foto da archivio Ansa. Credit: Daniel Reinhardt)