Maria Elena Boschi
|

Maria Elena Boschi punta sul fattore “donna” contro Marco Travaglio | VIDEO

Maria Elena Boschi è intervenuta a Otto e Mezzo di ieri dove si è confrontata con Marco Travaglio. La sottosegretaria alla presidenza del Consiglio e il direttore del Fatto Quotidiano si sono scontrati più volte, tanto che Boschi ha minacciato di promuovere anche contro Travaglio una querela o una causa civile come quella recentemente annunciata contro Ferruccio de Bortoli.

Maria Elena Boschi contro Marco Travaglio a Otto e mezzo sul caso Banca Etruria | VIDEO

L’esponente del PD ha ribadito che si tutelerà nei tribunali dall’accusa di aver esercitato pressioni su Banca Etruria. Per Marco Travaglio l’incontro con il presidente di Consob Giuseppe Vegas rappresenta però una forma di pressione implicita visto il legame familiare coi vertici dell’istituto toscano e il suo ruolo di ministro dell’epoca. Un rilievo smentito con forza da Maria Elena Boschi, che ha negato come non esista alcun conflitto di interesse nella vicenda di Banca Etruria, e rimarcando la forte strumentalizzazione di questo caso per coprire altre crisi bancarie molto più gravi. Maria Elena Boschi ha anche detto che se fosse un uomo non riceverebbe un trattamento così duro su un caso per lei relativamente piccolo come quelle relativo all’istituto di Arezzo. Marco Travaglio invece ne ha rimarcato più volte la gravità, sottolineando come in un Paese normale oppure in un’altra Nazione europea una rivelazione come quella di Giuseppe Vegas avrebbe concluso la carriera politica di Maria Elena Boschi.   L’ex ministro delle Riforme ha rivelato per difendersi come Vegas le avrebbe chiesto un incontro a casa sua, da lei negato per vedersi in una sede più istituzionale.

 

LEGGI ANCHE > CASO RICCIARDI, SENATORI LIBERI E UGUALI ALLA MINISTRA LORENZIN: «GIUSTO CHE RESTI AL SUO POSTO?»

Il sottosegretario alla presidenza del Consiglio ha però rimarcato di non essere neppure indagata, e di non comprendere come mai dovrebbe rinunciare a candidarsi di nuovo visto che Raggi e Appendino continuano a esercitare il loro mandato di sindaco di Roma e Torino nonostante siano indagate. A Otto e mezzo su La7 Maria Elena Boschi ha rimproverato a Travaglio di odiarla personalmente, visto che scrive continuamente male di lei, un rilievo che ha fatto sorridere il direttore del Fatto Quotidiano, che ha evidenziato come anche Berlusconi si difendeva utilizzando una simile categoria personale. Boschi ha attaccato Travaglio perché secondo lui in quanto ministro non avrebbe dovuto occuparsi di nulla o quasi, un commento che ha portato il direttore del Fatto Quotidiano a ribadire come non avrebbe dovuto semplicemente parlare di Banca Etruria.

 

Foto copertina:  ANSA/ CLAUDIO PERI