Roberto Burioni
|

Roberto Burioni testimonial del vaccino anti-influenza con la maglia della Lazio

Pensate a un convinto sostenitore dei vaccini tifoso della Roma. Gli sarà venuto un colpo guardando l’immagine di Roberto Burioni – testimonial della campagna per il vaccino anti-influenzale – con la maglia della Lazio. Il noto immunologo che da sempre ha difeso la campagna a favore delle vaccinazioni obbligatorie (e che sembra essere entrato in orbita PD, con la proiezione di una possibile candidatura alle prossime elezioni politiche), a quanto pare, ha un debole per i colori biancocelesti.

ROBERTO BURIONI LAZIO, IL POST SU FACEBOOK

Il post su Facebook recita: «Chi si vaccina, vince sempre! Sconfiggi l’influenza #vaccinaevinci»:

Non sarà senz’altro un caso: proprio nella serata di ieri, infatti, la Lazio ha conquistato l’ennesima vittoria del campionato di Serie A 2017/2018, battendo in rimonta l’Atalanta. C’è un riferimento ai successi della squadra di Claudio Lotito nello slogan scelto dal dottor Burioni su Facebook?

ROBERTO BURIONI LAZIO, I COMMENTI DEGLI UTENTI

In ogni caso, i commenti degli utenti del social network – come al solito – non perdonano. Stavolta, però, non c’entrano le posizioni contrarie ai vaccini: Roberto Burioni è riuscito a spostare la discussione sul tema calcistico, quello più divisivo in assoluto, anche più dell’opposizione pro-vax/no-vax.

C’è chi gli scrive «ma sta facendo il vaccino per togliere quella maglia?», o ancora «Bel coraggio dopo il derby, spero che quello fosse un vaccino contro gli sfotto». Ci sono tantissime persone che parlano di «caduta di un mito» e chi sostiene che «con quella maglia lì, non sta facendo una grandissima pubblicità ai vaccini».

Entusiasti, invece, i tifosi della Lazio. Sarà riuscito a convincere qualche biancoceleste no-vax a sottoporsi al vaccino anti-influenzale? E che dire dei tifosi della Roma? Saranno loro i nuovi «Somari» contro cui scagliarsi su Facebook?