stefania batzella
|

Torino, la ex M5S Stefania Batzella cancellata dalle foto del gruppo regionale M5S con Grillo

Un po’ Photoshop et voilà: la consigliera dissidente Stefania Batzella, che a fine ottobre è uscita dal MoVimento 5 stelle Piemonte, è sparita dalla foto di gruppo scattate con Beppe Grillo. Il ritocco compare sulla pagina Facebook di Francesca Frediani, che con Batzella ha discusso non poco nelle ultime settimane.

LEGGI ANCHE > LE IENE BLASTANO LUIGI DI MAIO | VIDEO

Il curioso caso è riportato su La Repubblica piemontese. Valsusine entrambe, non si sono certo risparmiate “complimenti” via social  – spiega il quotidiano – proprio quando Batzella ha fatto le valigie. «”Lo slogan “uno vale uno” non vale all’interno del gruppo – aveva detto la consigliera- dove le gerarchie prevalgono sugli spazi, sul bene comune, sui meriti. Mi sento discriminata e lesa nella dignità».

«Quella foto è la mia immagine di copertina sulla pagina Facebook – ha spiegato Frediani a Repubblica – ci tengo molto perché c’è Beppe Grillo, ma è chiaro che non potevo più usarla visto che ritraeva con noi una persona che ha lasciato il Movimento».

«Avere una nuova foto con Beppe non è facile – ha aggiunto-  e così abbiamo valutato di correggerla. Per altro è il nostro “manifesto” e ci giochiamo spesso – aggiunge – ne abbiamo anche versioni in cui alcuni consiglieri hanno i capelli da rockabilly».

Batzella ha replicato: «Il passato e il lavoro fatto non si cancellano con Photoshop. E’ un piccolo esempio del clima che si viveva in quel gruppo: i fatti parlano da soli».