Roma, la protesta della guida che minacciava di lanciarsi dal Colosseo | VIDEO

di Redazione | 09/07/2019

uomo Colosseo

Un uomo nel primo pomeriggio di martedi 9 luglio ha minacciato di lanciarsi dal Colosseo. Secondo le prime ricostruzioni sembra che l’uomo sia una guida turistica abusiva a cui è stata ritirata la licenza, e che abbia intrapreso il pericoloso gesto come forma di protesta. Dopo essersi arrampicato sul primo anello del Colosseo e aver minacciato di buttarsi giù, è stato convinto da vigili del fuoco e polizia accorsi sul luogo a scendere.

Immediatamente è stato bloccato l’accesso su Via dei Fori imperiali, per permettere alle forze dell’ordine di effettuare il loro intervento in sicurezza, mentre il traffico dei mezzi pubblici  è deviato su altre direttrici. L’Atac, ad esempio, ha informato che la Linea 118, così come le linee 51, 75, 85, 87:

 

TAG: Colosseo