Come investire oggi con i broker Etoro e XM

di Redazione | 29/04/2020

trading online

Il nostro Paese, così come il resto del mondo, è testimone di un momento storico a cui nessuno di noi ha mai assistito prima. È in corso una pandemia che ha immobilizzato letteralmente ogni comparto sociale ed economico e che sta mettendo a dura prova la salute, prima di tutto, ed il benessere finanziario del mondo intero. Specchio dei Paesi in subbuglio e, soprattutto della loro condizione economica, è la borsa internazionale che dall’inizio dell’emergenza Covid-19 ha fatto registrare continue e repentine oscillazioni.

Ma che i mercati siano fortemente influenzati da eventi di natura straordinaria, questo lo si sapeva già. Basti pensare al famoso “Martedì Nero” (29 Ottobre 1929) o al più recente 11 Settembre 2001 con l’attentato alle Torri Gemelle, che hanno fatto registrare dei crolli disastrosi in borsa.

Questo clima di profonde incertezze ha sancito una volatilità dei mercati nella quale molti investitori vi hanno visto, al contrario, delle ottime potenzialità di guadagno, auspicabili solo con l’impiego dei giusti strumenti d’investimento. Il trading online è la soluzione che molti hanno trovato per continuare ad investire anche in un momento delicato come quello attuale, con strumenti derivati, chiamati CFD, che consentono di guadagnare anche se il prezzo di un bene è al ribasso.

Il servizio è fruibile direttamente online, grazie alle piattaforme messe a disposizione dei broker, annullando la necessità che è propria dei metodi di investimento tradizionali di recarsi presso un istituto di credito e interagire con un consulente. In questo modo, è possibile continuare ad investire e al tempo stesso rispettare in pieno le disposizioni dei decreti finalizzati al contenimento del virus attraverso il divieto di uscire se non per motivazioni a carattere d’urgenza.

Trading online: come funzionano Etoro Ed XM

Per dare una definizione più esaustiva, possiamo affermare che il trading online consiste nella negoziazione di beni finanziari sui mercati attraverso la rete. L’investitore, chiamato trader, e i mercati sono messi reciprocamente in comunicazione dai broker, dei consulenti virtuali che mettono a disposizione degli utenti delle piattaforme digitali per eseguire autonomamente le operazioni di negoziazione.

Il tutto avviene sul web. I traders non hanno bisogno di recarsi nelle sedi di negoziazione della Borsa (che continuano ad esistere e consentono gli investimenti in presenza) o in banca, ma è sufficiente disporre di una connessione internet e di un dispositivo digitale quale computer o smartphone per operare in totale autonomia, da qualsiasi luogo, in maniera rapida e sicura.

Tra i vantaggi, il trading online ha permesso non solo di ridurre tempi e distanze, ma ha consentito l’accesso ai mercati a chiunque abbia interesse negli investimenti anche se non ha a disposizione un grosso capitale. Infatti, mentre in passato gli investimenti in borsa erano attività esclusiva di esperti nel settore finanziario o utenti facoltosi che disponevano di importanti somme e potevano investirle per mezzo di consulenti, oggi il trading online permette di investire anche piccoli importi e non è necessario aver conseguito studi in ambito economico per operare sui mercati.

In favore di chi ha poche competenze nel settore, infatti, vengono in soccorso le stesse piattaforme di trading che mettono a disposizione degli utenti veri e propri corsi di trading gratuiti. Broker come XM o eToro sono molto apprezzati dai principianti proprio per la vasta sezione di materiale formativo che includono tra i vari servizi, per insegnare le fondamenta del trading e le nozioni base per cominciare ad operare sui mercati in autonomia.

Il conto demo di Etoro

Tutti i broker validi ed affidabili, poi, mettono a disposizione ulteriori strumenti di supporto per i traders alle prime armi, come i conti demo illimitati che consentono di far pratica con gli investimenti senza mettere a rischio il proprio patrimonio. Ad esempio, eToro demo è il conto virtuale gratuito che il broker eToro fornisce a quanti non si sentono ancora pronti a rischiare il proprio denaro ma vogliono provare mosse e strategie potenzialmente remunerative.

Il conto demo, identico ad un conto reale, è caricato con soldi virtuali così se le operazioni si rivelano fallimentari il trader non avrà rischiato di perdere del reale denaro. Una volta acquisita dimestichezza, gli utenti che vogliono cominciare ad investire seriamente sui mercati dovranno fare un deposito di importo minimo (10, 100 o 200 euro in base al broker scelto) per attivare il conto ed entrare nel vivo degli investimenti.