La gaffe di Salvini che mostra una targa in un selfie che pubblica

di Redazione | 19/05/2020

targa matteo salvini
  • Matteo Salvini ha pubblicato un selfie con Francesca Verdini

  • Non si è accorto di aver diffuso la targa di un veicolo privato

Un selfie pubblicato nel corso della giornata di ieri per mostrare ai suoi followers che era andato a fare la spesa insieme alla compagna Francesca Verdini. Il problema è che nello scatto Matteo Salvini non ha oscurato la targa dell’automobile che si vedeva alle sue spalle. La targa è un dato personale del cittadino che non può in alcun modo reso pubblico senza la sua autorizzazione. Per questo, in diversi servizi televisivi e in diverse foto pubblicate su giornali e siti di news le targhe vengono sempre oscurate.

LEGGI ANCHE > Anche nello smartworking c’è discriminazione di genere

Targa Matteo Salvini, la gaffe sui social

Matteo Salvini ha una visibilità importante sui social network e, dunque, la sua pagina Facebook e i suoi account Instagram e Twitter rappresentano un mezzo di divulgazione di notizie, anche in virtù del suo ruolo istituzionale. Il leader della Lega sarebbe dovuto stare molto più attento nella pubblicazione dell’immagine in cui si fa vedere insieme alla compagna Francesca Verdini con una busta della spesa in mano.

Il numero uno del Carroccio ha voluto sottolineare che, anche nel corso della sua visita al supermercato, non gli è mancato l’affetto delle persone. Come didascalia alla foto, infatti, ha scritto: «Spesa fatta. Clienti, cassieri, salumieri e commessi: “Daje, Mattè”». Nei giorni scorsi, Matteo Salvini ha spiegato la sua discesa nei sondaggi proprio con il fatto che, a causa dell’emergenza coronavirus, ha perso il suo contatto con la gente. Nelle intenzioni della foto c’era proprio il voler ribadire ancora una volta questo concetto, ma la gaffe della targa ha fatto passare in secondo piano il suo messaggio.