Sinisa Mihajlovic ha un problema di salute: potrebbe essere costretto a lasciare il Bologna

di Redazione | 13/07/2019

Sinisa Mihajlovic
  • Sinisa Mihajlovic ha un problema di salute

  • Potrebbe concludersi qui l'avventura da tecnico del Bologna

  • L'ex calciatore dovrà sottoporsi a una terapia d'urto

Eravamo abituati a vederlo in campo come difensore roccioso, capitano deciso. Poi, da allenatore, ha messo sulla lavagnetta tattica la sua grinta da ex calciatore. Adesso un nemico indesiderato potrebbe costringere Sinisa Mihajlovic a fermarsi. L’attuale tecnico del Bologna ha una malattia per la quale sarà necessario sottoporsi a una terapia d’urto: troppo rischioso il suo lavoro da allenatore. Per questo motivo, stando a quanto riportato in esclusiva dal Corriere dello Sport, potrebbe essere costretto a lasciare quella squadra che lui stesso aveva condotto a una salvezza e a una permanenza in Serie A che, a un certo punto della stagione, sembrava molto difficile.

Sinisa Mihajlovic, il problema di salute

Il problema, come sottolinea il Corriere dello Sport, deve comunque essere approfondito nelle prossime ore. Ma non si esclude che questa malattia o questo problema di salute in ogni caso possa costringere il tecnico a un periodo di stop, che in ogni caso verrà comunicato nella giornata di oggi. La notizia arriva dal Corriere dello Sport diretto da Ivan Zazzaroni, bolognese doc e molto vicino agli ambienti della squadra felsinea.

La solidarietà e la commozione del web per Sinisa Mihajlovic

Intanto, sui social network, già questa mattina si sta diffondendo l’hashtag ‘Forza Sinisa’. Diversi personaggi del mondo del calcio e del giornalismo, così come tanti tifosi comuni, stanno già esprimendo tutta la loro solidarietà all’allenatore serbo. Nella giornata di ieri, l’allenatore aveva saltato gli allenamenti della squadra in ritiro a Castelrotto, ufficialmente per una forma influenzale. Oggi, invece, potrebbe abbandonare i suoi calciatori e il progetto che aveva iniziato