Sanremo 2020: Svelata la scenografia, gran gala al Casinò

di Thomas Cardinali | 12/01/2020

Manca ormai pochissimo alla conferenza stampa ufficiale di presentazione del Festival di Sanremo 2020, che avverrà il 14 di gennaio, ma intanto arrivano le prime indiscrezioni  su un programma davvero ricchissimo. La prima è stata svelata da Il Secolo XIX, che ha mostrato in anteprima una foto della scenografia che farà capolino sul palco del Teatro Ariston di Sanremo. Questo è stato possibile poiché il colossale palcoscenico è già in allestimento in questi giorni. La scenografia di Sanremo 2020 è firmata da Gaetano Castelli, che già ha avuto modo di cimentarsi con la sfida dell’Ariston nel 2012.

Sanremo 2020 scenografia

Come ogni anno ci saranno dei cambiamenti per la platea dovuta propio alla scenografia, che dalle prime immagini sembra svelare delle modifiche davvero importanti. Sanremo 2020 vedrà infatti la capienza ridotta di 10 file, ovvero circa 400 posti. Per consentire il corretto sviluppo del palco infatti, queste file non potranno essere occupate e questo porterà a una riduzione sensibile di biglietti in vendita per il pubblico, che rischiano di andare esauriti in poche ore.

Sanremo 2020, inizio col botto al Casinò

Oltre alla scenografia è stata annunciata una serata di gala speciale che andrà ad anticipare Sanremo 2020. Il 3 febbraio infatti, la sera prima dell’apertura ufficiale del festival, ci sarà una cena di gala al palazzo del Casinò, per là qua le verrà ritagliato anche uno spazio televisivo, su Rai 1, durante l’access-prime time, tra le ore 20:40 e le ore 21:15.

Anticipata dunque la prima passerella di vip di Sanremo 2020, con a seguire anche uno show al Roof Garden che vedrà un trio d’eccezione al timone: Pippo Baudo, Belen Rodriguez e Diletta Leotta saranno protagonisti nel ruolo di presentatori, con la conduttrice di Dazn alla prima volta con questo ruolo nella città dei fiori. Saranno presenti anche tanti artisti, vincitori, partecipanti e personaggi legati al Festival che si esibiranno con i brani delle loro precedenti partecipazioni al festival e persino lo stesso outfit. Si preannuncia quindi un inizio davvero col botto per Sanremo 2020.

 

I 24 Big di Sanremo 2020

  • Bugo e Morgan: Sincero
  • Alberto Urso: Il Sole Ad Est
  • Tosca: Ho Amato Tutto 
  • Rita Pavone: Niente Resilienza 74
  • Piero Pelù: Gigante
  • Elodie: Andromeda
  • Le Vibrazioni: Dov’è
  • Riki: Lo Sappiamo Entrambi 
  • Rancore: Eden
  • Elettra Lamborghini: Musica (E Il Resto Scompare)
  • Marco Masini: Il Confronto
  • Levante: Tiki Bon Bon
  • Achille Lauro: Me Ne Frego
  • Paolo Jannacci: Voglio Parlarti Adesso
  • Michele Zarrillo: Nell’Estasi O Nel Fango
  • Raphael Gualazzi: Carioca
  • Giordana Angi: Come Mia Madre
  • Diodato: Fai Rumore
  • Anastasio: Rosso Di Rabbia
  • Enrico Nigiotti: Baciami Adesso
  • Irene Grandi: Finalmente Io
  • Pinguini Tattici Nucleari: Ringo Starr
  • Francesco Gabbani: Viceversa
  • Junior Cally: No Grazieciao