One World: Together at Home, il 18 aprile il nuovo Live AID contro il coronavirus

08/04/2020 di Thomas Cardinali

One World: Together At Home , andrà  in onda sabato 18 aprile 2020 praticamente a reti unificate con canali tv e profili social per celebrare il sacrificio dei medici raccogliendo fondi contro la pandemia da coronavirus. La serata si svolgerà alle 2 di notte (ora italiana) e andrà in onda  contemporaneamente su ABC, NBC, ViacomCBS Networks e iHeart Media negli Stati Uniti, in Canada nei network Bell Media mentre domenica verrà mandata in onda sulla BBC One. In Italia sarà trasmesso in diretta da Vh1.

Alimentato dagli impegni di sostenitori e partner aziendali a beneficio del Fondo di risposta di solidarietà COVID-19 è organizzato da OMS e dell’ONU lo speciale Broadcast avrà un trio di presentatori unici: Jimmy Fallon di “The Tonight Show”, Jimmy Kimmel di “Jimmy Kimmel Live “e Stephen Colbert di” The Late Show con Stephen Colbert“. Dopo l’evento di Elton John dunque un nuovo grande show musicale,  che stavolta davvero potrà essere paragonato al Live AID di Wembley per la macchina organizzativa messa in atto.

One World: Together at Home, un cast pazzesco

One World: Together at Home
One World: Together at Home

Il grande evento One World: Together at Home avrà come “direttore artistico” Lady Gaga, che avrà al suo fianco tanti altri grandi nomi tra cui: il nostro Andrea Bocelli, Alanis Morissette, Billie Eilish, Billie Joe Armstrong di Green Day, Burna Boy, Chris Martin, David Beckham, Eddie Vedder, Elton John, FINNEAS, Idris e Sabrina Elba, J Balvin , John Legend, Kacey Musgraves, Keith Urban, Kerry Washington, Lang Lang, Lizzo, Maluma, Paul McCartney, Priyanka Chopra Jonas,  Shah Rukh Khan e Stevie Wonder.   

La trasmissione virtuale mostrerà unità tra tutte le persone colpite da COVID-19 e celebrerà e sosterrà anche coraggiosi operatori sanitari che svolgono lavori di salvataggio in prima linea. Hugh Evans, cofondatore e CEO di Global Citizen organizzatrice dell’evento ha dichiarato: “Mentre onoriamo e supportiamo gli sforzi eroici degli operatori sanitari della comunità,” One World: Together At Home “mira a servire come fonte di unità e incoraggiamento nella lotta globale per fine COVID-19. Attraverso la musica, l’intrattenimento e l’impatto, il cast dal vivo globale celebrerà coloro che rischiano la propria salute per salvaguardare tutti gli altri”.

L’Organizzazione mondiale della sanità è impegnata a sconfiggere la pandemia di coronavirus con misure scientifiche e di sanità pubblica e a supportare gli operatori sanitari che sono in prima linea nella risposta”, ha affermato il dott. Tedros Adhanom Ghebreyesus, direttore generale dell’OMS. “Potremmo dove separarci fisicamente per un po ‘, ma possiamo ancora riunirci virtualmente per ascoltare musica eccezionale. Il concerto di One World: Together At Home rappresenta un potente spettacolo di solidarietà contro una minaccia comune”.

Il sistema delle Nazioni Unite è completamente mobilitato: sostenere le risposte dei paesi, mettere le nostre catene di approvvigionamento a disposizione del mondo e sostenere un cessate il fuoco globale. Siamo orgogliosi di unire le nostre forze con “One World: Together At Home” per aiutare a sopprimere la trasmissione del virus, minimizzare gli impatti socio-economici sulla comunità globale e lavorare insieme ora per far avanzare gli obiettivi globali per il futuro “, ha affermato António Guterres, Segretario Generale delle Nazioni Unite. “Non esiste un caso più grande per l’azione collettiva della nostra risposta comune a COVID-19: siamo in questo insieme e lo faremo insieme.”

One World: Together At Home  sarà visibile anche sui servizi di streaming e sui social come Alibaba, Amazon Prime Video, Apple, Facebook, Instagram, LiveXLive, Tencent, Tencent Music Entertainment Group, TIDAL, TuneIn, Twitch , Twitter, Yahoo e YouTube .

 

Share this article