Numeri coronavirus 22 ottobre, cosa c’è di positivo e di negativo

Oggi aumentano sia i nuovi positivi che i morti rispetto alla giornata di ieri

22/10/2020 di Ilaria Roncone

numeri coronavirus 22 ottobre

I numeri coronavirus 22 ottobre restituiscono un numero di nuovi contagi pari a 16.079 quindi l’aumento registrato negli ultimi tempi procede. I tamponi nella giornata di oggi sono stati più di 170 mila – precisamente 170.392 – mentre i morti nelle ultime 24 ore salgono a quota 136. Le persone attualmente positive sono 169.302 e i decessi salgono a 36.968. I dimessi e guariti oggi sono 2.082, dato che porta il totale delle persone guarite a 259.456. I ricoveri oggi segnano un +703 di cui 66 riguardano le terapie intensive. Il totale delle persone ricoverate per Covid sale oggi a 10.686 in tutta Italia e le terapie intensive contano 992 pazienti.


LEGGI ANCHE >>> Numeri coronavirus 21 ottobre, cosa c’è di positivo e di negativo

Numeri coronavirus 22 ottobre, cosa c’è di positivo

Il solo dato positivo è quello relativo ai tamponi che – seppure meno di ieri – rimangono sopra quota 170 mila, facendo registrare uno tra i dati più alti in tal senso dall’inizio dell’emergenza sanitaria. In Molise si registra un aumento di casi che è pari solamente a +28. Cala il numero dei morti rispetto a ieri, fermandosi a 91.

Numeri coronavirus 22 ottobre, cosa c’è di negativo

Nella giornata di oggi sale il numero dei nuovi positivi – ieri erano 15.199 mentre oggi sono circa 900 in più – segnando un nuovo record di nuovi casi positivi registrati in 24 ore. Aumento anche dei decessi causati dal Covid nelle ultime 24 ore, 136 oggi e 127 nella giornata di ieri. Calano anche i guariti e i dimessi. Aumentano anche i ricoverati – +703 di oggi rispetto ai +659 di ieri – e le persone in terapia intensiva, che salgono di 66 unità e portano il totale delle persone che necessitano di cure intensive a 992. Scende di circa 7 mila unità il numero di tamponi effettuati in tutta Italia nella giornata di oggi. Anche oggi la Lombardia sfonda la soglia 4 mila nuovi contagiati e sopra i 1.000 nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore troviamo: Piemonte, Veneto, Campania, Lazio, Toscana.

Share this article