È morto il papà di Francesco Totti: era positivo al Covid-19

L'ha dichiarato l'ex campione giallorosso sui social: Enzo Totti era ricoverato all'ospedale Lazzaro Spallanzani a Roma

di Daniele Tempera | 12/10/2020

È morto Enzo Totti, il papà di Francesco Totti. Affetto da varie patologie l’uomo era risultato positivo al Covid e ricoverato presso l’ospedale Lazzaro Spallanzani di Roma. Aveva 76 anni.  Ex impiegato di banca viveva a Casal Palocco con la moglie Fiorella ed era solito seguire le trasferte del figlio e avere un rapporto diretto con i tifosi.

Visualizza questo post su Instagram

Tutto quello che mi hai insegnato…lo sto trasmettendo ai miei figli…ai tuoi nipoti😉😉grazie x tutto papà mio❤️…anzi sceriffo😘😘

Un post condiviso da Francesco Totti (@francescototti) in data:

Commosso il ricordo dell’ex capitano giallorosso su Instagram a cui si è stretto l’abbraccio virtuale di tanti tifosi e appassionati di calcio.