Sparatoria a London Bridge, è terrorismo: morto anche l’attentatore | VIDEO

di Redazione | 29/11/2019

London Bridge
  • Un uomo ha scatenato il panico sul London Bridge

  • È stato arrestato, ma il bilancio è grave: un morto e quattro feriti

  • Per Scotland Yard si è trattato di un attentato terroristico

Panico a Londra, sul London Bridge, in pieno centro cittadino. Un uomo armato di coltello ha destato serie preoccupazioni tra i passanti, prima di essere raggiunto dagli agenti della polizia britannica. A quel punto, questi ultimi, hanno esploso diversi colpi di arma da fuoco, neutralizzandolo. Scotland Yard ha confermato come l’episodio fosse di matrice terroristica: il bilancio è di un morto e di quattro feriti. Successivamente, le forze dell’ordine hanno riportato anche la notizia della morte dello stesso assalitore, avvenuta sul luogo dell’assalto.

LEGGI ANCHE > Londra, nella notte due sparatorie in un’ora: morta una 17enne

London Bridge, sparatoria a Londra: 1 morto e 4 feriti

Ora, la zona è stata completamente isolata e sono in corso le indagini del caso per valutare il reale impatto della situazione sull’ordine pubblico cittadino. A riferire della neutralizzazione dell’uomo sul London Bridge sono state delle fonti di polizia, che hanno spiegato le circostanze alla troupe di Sky News presente sul posto.

Tutti i video della sparatoria sul London Bridge

In un video pubblicato su Twitter dal giornalista del The Mirror Paul Joseph Watson, si possono vedere le immagini riprese da un autobus che, in quel momento, si trovava proprio all’imbocco del London Bridge. Si vedono alcuni uomini della polizia puntare diversi fucili contro una persone che sembra immobile, a terra.

Altre immagini, molto forti, mostrano il momento esatto dell’uccisione dell’uomo. La persona armata di coltello sembra minacciare un altro uomo. La polizia strattona l’uomo minacciato e, dopo averlo allontanato, colpisce con la pistola lo stesso individuo neutralizzato. Quest’ultimo aveva un finto giubbotto esplosivo.

Al momento, la polizia metropolitana di Londra ha rilasciato una sola dichiarazione ufficiale: «Siamo intervenuti intorno alle 13.58 (ora locale) nei pressi del London Bridge, in seguito a una segnalazione di accoltellamenti nei locali in prossimità. Un uomo è stato trattenuto dalla polizia, crediamo ci siano diversi feriti. Siamo a conoscenza delle indiscrezioni che circolano sui social network, ma al momento riportiamo solo questi dati per diffondere informazioni più accurate possibile».

London Bridge, il precedente del 2017

Il London Bridge è un luogo emblematico di Londra: nel 2017, infatti, un attentato terroristico fece otto vittime: un furgone si precipitò sulla folla e l’agguato proseguì in un secondo momento, proprio con un uomo armato di coltello.

TAG: Londra