Allegri zittisce Adani, il commentatore Sky: «Stai zitto lo dici a tuo fratello» | VIDEO

di Gianmichele Laino | 28/04/2019

lite Allegri-Adani
  • Litigio in onda a Sky tra Massimiliano Allegri e Lele Adani

  • L'intervista dopo Inter-Juventus vira verso l'insulto

  • Luciano Spalletti ascolta tutto e non riesce a far a meno di sorridere

L’ennesimo siparietto tra un allenatore e i conduttori in uno studio sportivo. Ieri sera è stata la volta della lite Allegri-Adani in diretta a Sky. Dopo la partita Inter-Juventus finita con il risultato di 1-1, Massimiliano Allegri si è presentato ai microfoni del canale sportivo di Rupert Murdoch per analizzare la partita. Ha ascoltato l’opinione di Lele Adani, ex calciatore di Brescia e Inter, che ha parlato di teoria del calcio e l’ha applicata al gioco della Juventus.

LEGGI ANCHE > Lele Adani sugli ululati razzisti a Kean: «Abbiamo fatto l’ennesima figura di m***a»

Lite Allegri-Adani, com’è andata davvero

Ovviamente, il motivo del contendere sono state le critiche che Adani aveva mosso al gioco della Juventus, a suo modo di vedere troppo ancorato ai singoli calciatori come, stando a quanto affermato da Adani, avrebbe dimostrato la rete del pareggio siglata da Cristiano Ronaldo. La cosa non è andata giù a Massimiliano Allegri che ha accusato il commentatore di non sapere niente di calcio: «Siete tutti teorici – ha detto Allegri – state lì dietro e non sapete niente di come si fa l’allenatore. Io ho vinto sei scudetti». Non appena il commentatore ha cercato di controbattere a questa versione offerta dal mister bianconero, Allegri ha rincarato la dose: «Adesso mi fai parlare. E te stai zitto».

Lite Allegri-Adani, il video integrale

A quel punto, Adani non ha incassato e ha rispedito al mittente l’espressione infelice: «No, Max. Stai zitto lo dici a tuo fratello». Ecco il video del dialogo integrale della lite Allegri-Adani:

Adani ha poi provato a spostare l’attenzione dal litigio, provando a riportare la discussione sui binari iniziali. Ha cercato di fare un paragone con il basket, ma a quel punto Allegri ha lasciato l’auricolare e se ne è andato, interrompendo la sua intervista. Il commento di Adani in studio è stato: «Questo atteggiamento è una mancanza di rispetto prima di tutto per i suoi tifosi».

Anche Spalletti ascolta la lite Allegri-Adani e sorride

Altro elemento di curiosità sulla lite Allegri-Adani arriva direttamente dall’altro allenatore protagonista della serata. Luciano Spalletti, che veniva intervistato da Inter TV, era accanto ad Allegri quando quest’ultimo si stava innervosendo in diretta. Le sue urla sono arrivate sino alla postazione di Spalletti che non è riuscito a non ascoltare. «Se riescono a far incazzare anche Allegri…» – ha detto sorridendo a Inter TV. La sua espressione è tutto un programma.