Libia, nuovo raid di Haftar a Marzak: colpito un ricevimento di matrimonio

di Gaia Mellone | 05/08/2019

  • Nuova offensiva delle forze del generale Haftar in Libia

  • Il raid a Marzak, nel sud del paese, colpisce un ricevimento di nozze

  • Il bilancio di 41 morti e 60 feriti

Un nuovo raid aereo da parte delle forze militari del generale Khalifa Haftar nel sud della Libia, a Marzak. Il bilancio è di almeno 41 morti e 60 feriti, di cui almeno 30 sono in condizioni gravi.

Libia, nuovo raid di Haftar su un ricevimento di matrimonio

Ad essere colpito dal nuovo raid delle forze di Haftar è stato un ricevimento di nozze a Marzak, nel sud della Libia. Secondo quanto riportati dal canale televisivo Arabi21nesn, che a sua volta cita come fonte il parlamentare libico a Tripoli Rahma Abu Bakr, gli aerei m ilitari avrebbero effettuato ben 4 incursioni per colpire il ricevimento del matrimonio, mentre nello stesso momento un altro aereo stava bombardando il quartiere residenziale di al Kalaa, secondo la testimonianza del consigliere comunale, Marzouk Mohamed Omar. 

Secondo quanto dichiarato dagli uffici del generale Haftar, i raid aerei avrebbero avuto come obiettivo «diversi gruppi armati dell’opposizione ciadiana, che alcune ore prima avevano fatto irruzione nella città» oltre ad alcuni «terroristici libici» legati al Governo di Accordo Nazionale, sostenuto dall’Organizzazione delle Nazioni Unite. Proprio dall’Onu era giunto un nuovo appello pochi giorni fa: l’inviato speciale Ghassan Salamè aveva chiesto alle parti di concordare un cessate il fuoco in occasione della festa musulmana di Aid al Adha.

(Credits immagine di copertina: Twitter Libya Alahrar TV – قناة ليبيا الأحرار@libyaalahrartv )

TAG: Libia