Kenya, crolla una scuola elementare a Nairobi: è strage di bambini

di Enzo Boldi | 23/09/2019

Kenya

Sono interminabili minuti di attesa per i genitori che, questa mattina, hanno ricevuto la telefonata che mai vorresti ricevere. A Nairobi (in Kenya), infatti, una scuola elementare è crollata mentre erano in corso le lezioni, con tutti i bambini chiusi nelle classi. Si sta scavando incessantemente fin dai primi momenti, ma il bilancio delle vittime è già molto grave e moltissimi piccoli risultano ancora dispersi.

Il primo bilancio stilato dalle autorità militari del Kenya parla di sette piccole vittime accertate che non sono sopravvissute a quelle mura che si sono accartocciate fino a crollare. Cinquantasette sono, invece, i bambini feriti e trasportati nei più vicini ospedali per le cure mediche e per valutare eventuali situazioni di codice rosso.

Sette bambini morti per il crollo di una scuola in Kenya

Si continua a scavare ancora, alla ricerca degli ultimi 10 bambini che ancora non risultano all’appello. C’è preoccupazione per le loro condizioni, mentre i genitori sono in attesa di ricevere notizia fuori dal perimetro di quel che resta della scuola elementare di Nairobi, la Precious Talent Top School.

Ancora non chiare le cause

Ancora non è chiaro il motivo che ha portato quella struttura, costruita di legno e lamiere di metallo, a piegarsi su se stessa e crollare travolgendo i bambini, gli insegnanti e il personale. L’incidente è avvenuto intorno alle 7.30 ora locale. Nel frattempo le forze dell’ordine del Kenya, oltre a tentare di recuperare gli ultimi bambini rimasti sotto le macerie, stanno effettuando gli interrogatori per chiarire cosa sia avvenuto.

(foto di copertina: da video Twitter di Citizen Tv Kenya)

TAG: Kenya