Secondo incidente d’auto in otto mesi per Sofia Goggia: illesa

di Redazione | 07/11/2019

incidente Sofia Goggia

La sfortuna sembra perseguitare Sofia Goggia. La campionessa di sci azzurra, infatti, è rimasta coinvolta nel secondo incidente d’auto in otto mesi. Il primo si era verificato ad aprile 2019 al Sestriere: in quella circostanza, la macchina guidata dalla discesista campionessa olimpica rimase in bilico su un furgone, su una strada innevata. Nessuna conseguenza allora per la sciatrice. Nemmeno oggi, 7 novembre, dopo il tamponamento sulla A4, Sofia Goggia ha riportato ferite.

LEGGI ANCHE > L’incredibile incidente d’auto di Sofia Goggia | FOTO

Incidente Sofia Goggia: il precedente di aprile

Sofia Goggia
Sofia Goggia

All’altezza di Desenzano sul Garda, infatti, l’atleta azzurra è rimasta coinvolta in una sorta di tamponamento a catena, che ha coinvolto più automobili. Con la stagione dello sci che è appena iniziata, un infortunio sarebbe stato una vera e propria beffa per la campionessa, reduce da una stagione – quella appena trascorsa – caratterizzata da alcuni seri problemi fisici nella prima parte.

Incidente Sofia Goggia, l’atleta è illesa

Tuttavia, Sofia Goggia può dirsi al sicuro, nonostante la paura che avrà sicuramente provato. Certo, l’incidente è stato meno scenografico rispetto a quello del Sestriere dell’aprile scorso, ma ha provocato comunque un certo turbamento nell’atleta. A Sofia Goggia, ora, non resta che rimanere concentrata per le prossime gare: il 6 dicembre, infatti, è attesa dalla discesa libera di Lake Louise in Canada, prova in cui dovrà essere al top della condizione per affrontare le avversarie, prima fra tutte Mikaela Shiffrin.

Sofia Goggia è stata ambasciatrice della candidatura delle olimpiadi invernali Milano-Cortina 2026 ed è attesa a una vera e propria stagione della maturità: ai nastri di partenza della Coppa del Mondo di sci si presenta come una delle favorite.