Harry Potter batte Musica che Unisce negli ascolti tv del 31 marzo

01/04/2020 di Thomas Cardinali

harry potter ascolti tv 31 marzo

Nuova magia di Harry Potter, che con  uno dei film più controversi della saga ha vinto la serata degli ascolti tv del 31 marzo Dopo la battuta d’arresto contro Il Commissario Montalbano tutto torna alla normalità, almeno quella delle ultime settimane. Risultato tutt’altro che scontato, dato che su Rai 1 è andato in onda un evento straordinario con oltre 5 ore di diretta per Musica che Unisce. Gli artisti italiani, personaggi dello spettacolo e grani sportivi si sono uniti per raccogliere fondi per la Protezione Civile: il programma ha conquistato 3.596.000 spettatori pari al 14.1% di share negli ascolti tv della serata. Il maghetto più famoso del mondo su Italia 1 con “Harry Potter e Il Principe Mezzosangue” ha appassionato 4.442.000 spettatori, leggermente meno di quelli del precedente capitolo con uno share del  15.8%.

 

Anche ieri sera il nulla dietro ai due programmi principali. La rete ammiraglia Mediaset con Speciale Tg5 ha raccolto davanti al video solo 1.415.000 spettatori pari al 5.9% di share, battuta anche da Rai3 con #Cartabianca che  si spinge fino a 1.515.000 spettatori pari ad uno share del 5.5%.  Ascolti tv migliori su Rai2 con Pechino Express – Le Stagioni dell’Oriente, che ha interessato 2.446.000 spettatori pari al 9% di share. Su Rete4 La Ragazza del Dipinto totalizza un a.m. di 1.023.000 spettatori con il 3.5% di share. Su La7 DiMartedì ha registrato 1.730.000 spettatori con uno share del 6.2%.

Share this article