L’attrice Giulia Vispoli e il post per l’affitto in cui una ragazza «l’ha avvisata di essere di colore»

di Redazione | 07/04/2019

Giulia Vispoli
  • Giulia Vispoli, attrice, si occupa di gestire l'affitto di una stanza

  • Ha raccontato di una ragazza che le ha detto, quasi per giustificarsi, di essere di colore

  • Marea di commenti sul post: in tanti hanno minimizzato

Un post che fotografa molto più di qualsiasi altro fatto di cronaca la direzione che la nostra società sta prendendo. Giulia Vispoli è un’attrice. Il grande pubblico delle serie televisive la ricorderà per la sua interpretazione di Claudia nelle Tre Rose di Eva. Ma al cinema ha recitato anche nel film di Edoardo Leo Buongiorno papà e ha collaborato con Cristina Comencini. Per il resto, tanto teatro. Qualche giorno fa ha avvertito l’esigenza di raccontare sui social network quello che le è accaduto, dopo aver messo un annuncio di una stanza in affitto.

Giulia Vispoli e la ragazza di colore che le chiede la stanza in affitto

«Da tempo mi occupo di una stanza in affitto – ha scritto la Vispoli -. Negli anni ho sentito persone premettere, prima di fissare un appuntamento, di lavorare sì ma di avere un contratto a tempo determinato, di essere una matricola, di essere in Erasmus e di volerla per un breve periodo e varie specifiche personali per assicurarsi non fossero eventualmente un problema. Oggi per la prima volta, la voce dall’altra parte della cornetta si è sentita in dovere di dirmi, abbassando un po’ il tono della voce: “Voglio avvisare, sono una ragazza di colore”».

I commenti al post di Giulia Vispoli

Il commento dell’attrice è amaro: «Non credo di essermi mai vergognata così tanto in tutta la mia vita. Che cazzo avete fatto. Che cazzo state facendo». La storia di Giulia Vispoli arriva a qualche giorno di distanza rispetto alla denuncia fatta da una ragazza di colore a Pisa: quest’ultima aveva denunciato di essere stata rifiutata da un proprietario proprio a causa del colore della sua pelle. Respinta, tra le altre cose in malo modo.

Si tratta dell’assurda deriva che sta prendendo la nostra società in questa epoca così difficile. In ogni caso, le reazioni al post dell’attrice Vispoli ha sottolineato ancora una volta la frattura che c’è in quest’ultimo periodo. In molti hanno condiviso le sue parole, diffondendo il suo grido d’allarme in chiusura di post. In tanti, tuttavia, hanno mostrato dubbi sulla veridicità delle sue parole o hanno detto che le affermazioni della ragazza sono assolutamente normali perché «necessarie a far decidere una persona su come disporre di un proprio bene». Insomma, il problema è sotto gli occhi di tutti e solo i miopi oggi possono girarsi dall’altra parte.

[FOTO: L’attrice Giulia Vispoli e il suo post su Facebook]

TAG: razzismo