Una strada in Germania si è trasformata in un’enorme tavoletta di cioccolato al latte

di Gaia Mellone | 12/12/2018

  • Una cisterna si è rotta rilasciando in strada il cioccolato liquido che conteneva

  • Per colpa delle temperature molto basse, il cioccolato si è velocemente solidificato bloccando la strada

  • La fabbrica di cioccolato è la DreiMeister, vicino a Dortmund

Un’intera strada coperta di cioccolato. Sembra il sogno di ogni goloso, ma è un incidente accaduto a Werl’s West Street a  Westönnen, nella parte occidentale della Germania. Colpa di «un piccolo difetto tecnico» nel serbatoio che conteneva la leccornia che si è riversata in strada e solidificata per il freddo.

LEGGI ANCHE > Avete mai provato il Toblerone gelato?

Una strada interamente coperta di cioccolata

Tutto è accaduto nella fabbrica di cioccolato a 20 miglia a est di Dortmund. «Circa una tonnellata di cioccolato è finita nel cortile e da lì sulla strada» ha dichiarato in un comunicato un portavoce dei vigili del fuoco intervenuti sul posto. Per ripulire i 10 metri quadrati trasformatisi velocemente in una massiccia tavola di cioccolata al latte, ci sono voluti 25 pompieri che servendosi di pale hanno staccato il cioccolato dal suolo. Hanno utilizzato anche acqua calda e torce a soffio per rimuovere gli ultimi pezzi da buchi e fessure. La fabbrica proprietaria del bene andato perduto non appartiene a Willy Wonka, per quanto l’incidente possa sembrare un episodio della favola di Roal Dahl. Si tratta della DreiMeister, che ha attivamente collaborato a ripulire la strada, resa «scivolosa» dal grasso del cioccolato fuso e poi solidificatosi, e a consegnare ai vigili del fuoco delle scatole dove ammassare i blocchi.

La cioccolata e il Natale sono salvi

«Nonostante questo episodio straziante, è improbabile che un Natale senza cioccolato sia imminente» hanno dichiarato i vigili del fuoco alla stampa, mentre il titolare dell’azienda Markus Luckey ha dichiarato che poteva andare molto peggio: se la fuoriuscita si fosse verificata in un momento più vici no al Natale «sarebbe stata una catastrofe». Luckey ha anche aggiunto che la fabbrica sarebbe tornata completamente operativa da mercoledì mattina.

(Credits immagine di copertina: twitter @culpeper_y)

https://twitter.com/culpeper_y/status/1072817997516017664

TAG: cioccolata