La bufala della morte di Henry Winkler: Fonzie è vivo

di Enzo Boldi | 27/02/2019

Henry Winkler Fonzie
  • Nella tarda serata di ieri si era diffusa la notizia della morte di Henry Winkler

  • Si tratta di una bufala: l'attore che ha interpretato il mitico Fonzie è vivo

  • Il tam tam mediatico aveva portato ai soliti tweet e post di condoglianze, ma era una fake news

Quasi quotidianamente ci si trova di fronte a voci e rumors che annunciano la morte di un vip e, spesso e volentieri, queste notizie si rivelano delle vere e proprie bufale costruite ad arte. Dopo il finto decesso di Gabriel Garko di qualche settimana fa, martedì sera è rimbalzato l’annuncio della morte di Henry Winkler, il famoso attore americano che ha interpretato il personaggio di Fonzie (Arthur Fonzarelli) nella mitica serie tv Happy Days. Sui social i classici messaggi di cordoglio, ma si trattava di una clamorosa fake news.

LEGGI ANCHE > Tonio Cartonio sta molto bene. «Ho 58 anni, un compagno e non sono morto d’overdose»

Come riporta il sito bufale.net, sempre attento a scovare le notizie false che serpeggiano sui social e su diversi siti, Fonzie non è morto, anzi è vivo e twitta ancora. La sua ultima testimonianza, infatti, arriva direttamente dal suo profilo Twitter ufficiale, con tanto di spunta blu di account verificato. Henry Winkler non fa riferimento al suo decesso, ma della situazione politica americana, forse perché a lui ancora non è arrivata questa bufala, però è la testimonianza di come sia ancora in vita. Un post social che arriva è arrivato intorno alle mezzanotte (italiana), mentre i rumors sulla sua morte si erano diffusi ore prima

 

La bufala della morte di Fonzie

Come scritto da Bufale.net, sono state verificate diverse fonti attendibili che hanno confermato che la notizia della morte di Henry Winkler sia una fake news. Come spesso capita in questi casi, infatti, ci si trova davanti a operazioni di click-baiting che mirano a lanciare una notizia non verificata (e spesse volte falsa) solamente alla ricerca di visualizzazioni facili. Senza alcun riscontro o verifica dei fatti realmente accaduti. Fonzi, quindi, è vivo e vegeto, nonostante il tam tam mediatico delle ultime ore.

(foto di copertina: Faye Sadou/AdMedia via ZUMA Wire)