Il ponte Morandi sarà demolito dal 15 dicembre

12/11/2018 di Redazione

Il ponte Morandi sarà demolito dal 15 dicembre. È quanto ha annunciato stamane in tv il sindaco della città di Genova e commissario alla ricostruzione del viadotto, Marco Bucci, parlando a SkyTg24. Stando a quanto spiegato nelle settimane scorse dallo stesso primo cittadino, i lavori dovrebbero partire dal moncone di ponente, poi si dovrebbe passare alla demolizione del moncone di levante, potendo nel frattempo iniziare la ricostruzione a partire dalle nuove campate a ponente.

La demolizione del ponte Morandi comincerà il 15 dicembre

«Il mio piano – ha spiegato Bucci a SkyTg24 – prevede che dal 15 dicembre potranno partire i lavori di demolizione». «Noi – ha continuato il primo cittadino e commissario alla ricostruzione – abbiamo un progetto che prevede la partenza delle lettere d’invito, l’elaborazione dei dati e la scelta del progetto entro la fine di novembre. I lavori partiranno non appena il ponte sarà dissequestrato. Appena avremo scelto il progetto lo manderemo immediatamente al procuratore e al gip per includere le loro osservazioni nel progetto e partire. Siamo d’accordo con il procuratore che lavoreremo in questo modo».

(Foto di copertina da archivio Ansa: il ponte Morandi crollato a Genova il 14 agosto 2018. Credit immagine: ANSA / LUCA ZENNARO)

Share this article
window._taboola = window._taboola || []; _taboola.push({ mode: 'thumbnails-b', container: 'taboola-below-article-thumbnails', placement: 'Below Article Thumbnails', target_type: 'mix' }); -->