Chiara Ferragni rispedisce la ‘bufala’ al pizzaiolo di Caserta

di Enzo Boldi | 05/02/2020

Chiara Ferragni
  • Chiara Ferragni smentisce la notizia della richiesta del privée in pizzeria

  • Il tutto era partito dal racconto di un pizzaiolo

  • L'influencer parla di "bufala"

Aveva destato molto clamore mediatico, al limite della morbosità social, il racconto di Francesco Martucci, il titolare di una famosa pizzeria di Caserta che aveva dichiarato di aver rifiutato una prenotazione di Chiara Ferragni e Fedez (con il figlio Leone) che, secondo la sua ricostruzione, pretendevano un privée nel suo locale per cenare senza essere al centro dell’attenzione degli altri clienti. Ora, però, è la famosa influencer di Cremona a rispondere per le rime a queste accuse che l’anno portata – per l’ennesima volta – a esser vittima di una gogna social.

LEGGI ANCHE > Giancarlo Magalli su Chiara Ferragni: «Non sa fare niente, anche se guadagna miliardi»

Lo ha fatto attraverso una Instagram Stories in cui, rivolgendosi al pizzaiolo di Caserta, parla apertamente di ‘bufale’. Chiara Ferragni, infatti, ha addirittura negato di aver pianificato una cena nella città campana. Ergo, secondo la sua versione dei fatti, la storia sarebbe stata completamente inventata.

 

Chiara Ferragni e la bufala della pizzeria di Caserta

«Caro pizzaiolo – scrive Chiara Ferragni nelle sue IG Stories – ho letto della ‘bufala’ secondo la quale avrei prenotato nel suo ristorante a Caserta a patto di essere nel privée. Non ho mai pianificato una cena a Caserta, ma quando succederà me la metta nel piatto ‘la bufala’ perché quella è buona sempre (con o senza privée)». Insomma, l’influencer non ci sta e definisce quella vicenda una vera e propria notizia fake.

La morbosa attenzione mediatica

La vicenda, come spesso capita quando i ‘protagonisti’ sono i Ferragnez, aveva attirato la classica e indolente attenzione dei social che si erano scagliati contro la coppia. Sono stati definiti viziati, non al passo con la realtà e, soprattutto, dipinti come due persone che non intendono mettersi alla pari con la ‘gente comune’. Chiara Ferragni, però, ha voluto smentire tutto questo. Comprese le illazioni.

La smentita anche dal pizzaiolo

Lo stesso Francesco Martucci, ha poi svelato che tutta la vicenda non avesse avuto alcun fondamento. Il pizzaiolo, su Facebook, ha spiegato di esser stato vittima di uno scherzo telefonico: «Non era mia intenzione trarre vantaggi pubblicitari da quello che è risultato essere uno scherzo telefonico. Per giunta di cattivo gusto». Ha annunciato di adire a vie legali.

(foto di copertina: da Instagram + IG Stories)