Charlize Theron: «Mio figlio è una ragazza e non c’è problema»

di Gaia Mellone | 19/04/2019

Charlize Theron: «Mio figlio è una ragazza e non c'è problema»
  • Charlize Theron in un'intervista al Daily Mail parla dell'identità sessuale di Jackson

  • «Anche io pensavo fosse un bambino, poi a tre anni mi ha detto "io non sono un ragazzo"»

  • La riflessione dell'attrice: «Chi vogliono essere le mie figlie non posso deciderlo io»

Già da qualche mese, quando Charlize Theron viene fotografata in compagnia del primogenito Jackson la stampa si concentra su un dettaglio specifico: il bambino indossa abiti femminili. L’attrice ne ha apertamente parlato in un’intervista con il Daily Mail in cui senza nessun problema chiarisce l’enigma: «Mio figlio Jackson è una ragazza, e va bene cosi».

LEGGI ANCHE > Vladimir Luxuria contro Daniela Santanché: «Non può parlare di natura, è più rifatta di me»

Charlize Theron: «Mio figlio è una ragazza e non c’è problema»

C0era chi sosteneva che Charlize Theron stesse crescendo suo figlio, ora di 9 anni, come se fosse una femmina, e che per questo il bambino appariva spesso in compagnia della madre in abiti femminili. L’attrice però ha chiarito con il Daily Mail che non è affatto così, ma che semplicemente lascia che Jackson sia libero di esprimere la propria identità sessuale liberamente. «Quando aveva tre anni mi ha guardato e mi ha detto “io non sono un ragazzo”!! racconta Theron, «Quindi, è molto semplice: ho due bellissime figlie che, come ogni genitore, voglio proteggere e vedere crescere e fiorire», riferendosi anche alla seconda bambina adottata August.

L’attrice ha continuato facendo una riflessione semplice eppure non affatto scontata. «Non sta a me decidere chi vogliono essere» ha continuato l’attrice, ribadendo che il suo unico compito come genitore è «celebrarle e amarle, essere certa che possano avere tutto ciò che desiderano per diventare chi vogliono».

(credits immagine di copertina: © AMPAS/ZUMA Wire/ZUMAPRESS.com)