Anche Belen Rodriguez cade nella bufala della vitamina C che cura il coronavirus

11/03/2020 di Redazione

Belen Rodriguez

Anche Belen Rodriguez è caduta nella bufala della vitamina C che cura il coronavirus? A quanto pare sì, tant’è che nelle sue seguitissime Instagram Stories (la showgirl è una delle più seguite influencer in Italia, con 9,3 milioni di followers) ha divulgato in maniera integrale un audio su WhatsApp che sta circolando in maniera compulsiva nelle ultime ore in cui si spiega la presunta efficacia della vitamina C sul coronavirus.

LEGGI ANCHE > Belen Rodriguez riceve il suo ventunesimo Tapiro d’oro

Belen Rodriguez e la bufala del Cebion efficace contro il coronavirus

L’audio, di cui vi abbiamo già parlato, è quello presentato dalla voce di una donna che parla della presunta efficacia del Cebion come rimedio contro la malattia, anche a livello preventivo e non soltanto come cura:

Buongiorno a tutti. Scusate, allora le mie notizie invece riguardano la salute. Sono arrivate adesso le notifiche a noi ospedalieri dal San Gerardo di Monza, dal Policlinico, dal Sacco, insomma gli ospedali quelli più impestati, facciamo prima a dir così. Allora, è efficacissima la vitamina C sui pazienti già affetti da coronavirus. La stanno usando come terapia e i pazienti rispondono benissimo. Quindi, assunzione di vitamina C anche come a scopo preventivo nell’ordine di 1-2 grammi al giorno. Come fare? Sicuramente una spremuta di arancio, limone e un kiwi al giorno se si utilizza l’alimentazione ma supplementato da una compressa da 1 grammo di Cebion, vitamina C che trovate nelle parafarmacie o nelle farmacie. Mi raccomando, questa cosa divulgatela il più possibile. Vitamina C a tutti quanti, bambini, adulti e soprattutto anziani nell’ordine di 1/2 grammi al giorno. Ciao

L’azienda farmaceutica che lo produce ha già smentito con una nota e ha anche condiviso un articolo di Giornalettismo sui suoi canali social per documentare quanto la voce fatta circolare su WhatsApp sia priva di assoluto fondamento. Ma evidentemente il messaggio è stato talmente tanto virale da arrivare anche ai numeri di telefono di personalità influenti del mondo dello spettacolo come Belen Rodriguez. Che, poi, ha fatto il resto pubblicando l’audio sui suoi social senza contestualizzarlo e senza dare alcuna indicazione. Prendendolo per buono, insomma.

Share this article