Paolo Gentiloni ricoverato, per il premier controlli di routine e decorso regolare

di Donato De Sena | 11/01/2017

PAOLO GENTILONI RICOVERATO

ore 12.55. Paolo Gentiloni ricoverato, sms e messaggi via Whatsapp ai colleghi. A quanto si apprende, stamani il premier Paolo Gentiloni ha letto i giornali e si è tenuto in contatto con Palazzo Chigi e i colleghi di governo con sms, telefonate, messaggi Whatsapp. Ieri sera il premier aveva fatto un tweet dal Gemelli aveva twittato:

«Grazie dell’affetto e degli auguri. Medici e personale sanitario bravissimi. Sto bene. Presto torno al lavoro»

Nel pomeriggio è atteso un nuovo bollettino medico.

Giovedì 12 gennaio. Ore 12.42. Paolo Gentiloni ricoverato, decorso regolare. Stando a quanto si apprende dalle agenzie di stampa il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, dopo il primo giorno di ricovero al Policlinico Gemelli ha trascorso una notte tranquilla. Il decorso è stato infatti giudicato dai medici «regolare». Il premier, ricoverato nel reparto di chirurgia intensiva, è da questa mattina in compagnia della moglie Emanuela Mauro. Ha fatto alcune visite di controllo di routine. Il premier, viene raccontato, ha letto i giornali e le mail e ha anche ricevuto per un breve saluto il portavoce Filippo Sensi.

 

 

Mercoledì 11 gennaio. 16.54. Paolo Gentiloni ricoverato, premier sostituito da Padoan. Sarà il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan a presiedere le riunioni del governo finché il prsidente del Consiglio Paolo Gentiloni, ricoverato al Policlinico Gemelli dopo il malore di ieri e l’intervento di angioplastica, non si sarà rimesso e riprenderà il proprio lavoro. A stabilirlo è l’articolo 8 della legge 400 del 1988. «In caso di assenza o impedimento temporaneo del presidente del Consiglio dei ministri – si legge nel testo – la supplenza spetta al vicepresidente o, qualora siano nominati più vicepresidenti, al vicepresidente più anziano secondo l’età. Quando non sia stato nominato il vicepresidente del Consiglio dei ministri, la supplenza di cui al comma 1 spetta, in assenza di diversa disposizione da parte del presidente del Consiglio dei ministri, al ministro più anziano secondo l’età».

15.10. Paolo Gentiloni ricoverato, Lorenzin: «Gli ho inviato messaggi, sta benissimo». «Ci siamo mandati dei messaggi stamattina alle 7. Sta benissimo, anche perché risponde a messaggi così di primo mattino». È quanto dichiarato dalla ministra della Salute Beatrice Lorenzin sulle condizioni del presidente del Consiglio Paolo Gentiloni. «Si è trattato di un intervento di routine. Gli faccio i più cari auguri»

ore 13.58. Paolo Gentiloni ricoverato, probabile dimissioni tra 2-3 giorni. È probabile che il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni resterà ricoverato al Policlinico Gemelli dopo l’intervento per 2 o 3 giorni. A quanto pare il decorso procede bene, senza complicazioni, e lui è vigile.

ore 13.56. Paolo Gentiloni ricoverato, il malore nel pomeriggio. A quanto si apprende il premier Paolo Gentiloni ieri si è sentito male nel tardo pomeriggio, al ritorno dal viaggio a Parigi, dove aveva incontrato il presidente francese Francois Hollande. «Non mi sento bene, mi vado a far vedere», ha detto il capo del governo al suo staff. Gentiloni si sarebbe sottoposto dunque ad una prima visita del medico di Palazzo Chigi. Poi la decisione di controlli più approfonditi al policlinico Gemelli, e in nottata l’intervento: un’angioplastica a un vaso periferico, perfettamente riuscita.

ore 13.48. Paolo Gentiloni ricoverato, stress tra le possibili cause del malore. Anche il cardiochirurgo Luigi Chiariello, che nel 2013 ha operato il Papa emerito Benedetto XVI per l’impianto di un pacemaker ha indicato lo stress tra i fattori all’origine di malori come quello che ha portato il premier Paolo Gentiloni a subire stanotte un intervento di angioplastica per il posizionamento di uno stent a un vaso periferico. Il medico all’Adnkronos ha parlato precisamente dell’età, dello stile di vita frenetico e di vasculopatia di base.

ore 12.58. Paolo Gentiloni ricoverato, messaggi da Renzi. Per il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni auguri di pronta guarigione anche da parte del suo predecessore a Palazzo Chigi, il segretario del Pd Matteo Renzi. Come riferisce l’Ansa, informato dal primo momento del lieve malessere del premier e in contatto telefonico con lui, Renzi ha espresso tutto l’affetto suo personale, la vicinanza della comunità del Partito Democratico e gli auguri di pronta guarigione.

 

 

ore 11.40. Paolo Gentiloni ricoverato, Salvini: «Auguri, di fronte a salute non si scherza». «Auguri. In bocca al lupo. Di fronte alla salute non si scherza», è il messaggio al premier Paolo Gentiloni del leader della Lega Nord Matteo Salvini.

ore 11.30. Paolo Gentiloni ricoverato, prima coronografia poi intervento di angioplastica. Arrivato al Policlinico Gemelli, ieri il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni è stato sottoposto ad alcuni accertamenti, compresa una coronarografia. Poi la scelta dei sanitari di intervenire subito chirurgicamente per il posizionamento di uno stent ad un vaso periferico. Il premier è ricoverato nell’Unità di terapia intensiva cardiologica (Utic), nell’unità coronariche.

ore 10.46. Paolo Gentiloni ricoverato, rafforzata sicurezza al Policlinico Gemelli. Dopo il ricovero di Paolo Gentiloni nell’Unità di terapia intensiva cardiologica (Utic) del Policlinico Gemelli, diretta dal professor Antonio Rebuzzi, sono state rafforzate le misure di sicurezza del complesso ospedaliero. I corridoi sono presidiati da numerosi agenti di polizia in abiti ed evitano che curiosi, giornalisti e anche congiunti di ricoverati raggiungano l’area dove c’è l’Utic. All’esterno intanto stazionano un paio di messi blindati della polizia e pattuglie di vigili urbani, quest’ultimi impegnati a far scorrere regolarmente il traffico.

ore 10.38. Paolo Gentiloni ricoverato, dimissioni entro 3-4 giorni. Stando a quanto riportato dalle agenzie di stampa il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni dovrebbe restare in osservazione al Policlinico Gemelli di Roma per 3-4 giorni.

ore 10.30. Paolo Gentiloni ricoverato, Alfano: «Gli ho scritto su Whatsapp, sta bene». «Appena atterrato da NewYork ho scritto un WhatsApp a Paolo Gentiloni. Era già online. Mi ha risposto subito. Sta bene. Sono contento». È un messaggio pubblicato su Twitter dal ministro degli Esteri Angelino Alfano.

ore 10.20. Paolo Gentiloni ricoverato, di solito 48 ore di convalescenza. Stando a quanto spiegato all’Ansa da Michele Gulizia, cardiologo e presidente dell’Anmco, l’associazione dei cardiologi ospedalieri a causare il malore che ha costretto al ricovero il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni potrebbero essere stati l’influenza o un particolare stato di stress.  Il medico ha anche sottolineato com el’intervento di angioplastica ai vasi periferici sia relativamente semplice con una convalescenza di 48 ore. «L’angioplastica – ha detto – è la dilatazione attraverso un palloncino di una arteria che improvvisamente ha un’ostruzione totale o parziale che puo’ essere legata alla formazione di un trombo. In questo caso sappiamo che l’intervento ha riguardato dei vasi periferici, che possono essere cardiaci o degli arti, superiori o inferiori. A provocarla può essere stato uno stato di iperaggregazione, cioè una maggiore tendenza del sangue a coagulare, che può manifestarsi perché il soggetto è stressato, beve poco, o ha dei fattori genetici che predispongono a questo fenomeno».

ore 10.10. Paolo Gentiloni ricoverato, intervento di routine. Facile prevedere che il ricovero del premier Paolo Gentiloni in ospedale non avrà lunga durata. Un intervento in angioplastica per il posizionamento di uno stent è considerato di routine. «È vigile» e «tornerà presto alle sue funzioni», ha poi detto il sottosegretario agli Esteri Benedetto Della Vedova intervenendo al videoforum di Agi ‘Viva l’Italia’. «L’ho sentito per messaggio stamattina», ha detto ancora Della Vedova. E ha aggiunto: «Sono certo che riprenderà al più presto le sue funzioni». «Per come lo conosco io è una persona molto forte e tranquilla».

ore 10.05. Paolo Gentiloni ricoverato, nessun bollettino medico previsto. Non è previsto al momento nessun bollettino medico sulle condizioni del presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, ricoverato nel reparto di terapia intensiva del Policlinico Gemelli dopo il lieve malore di ieri sera e l’intervento di angioplastica.

 

Ieri sera lieve malore per il premier Paolo Gentiloni al rientro da Parigi, dove in giornata aveva incontrato il presidente della Repubblica Francois Hollande. Il capo del governo è stato accompagnato al Policlinico Gemelli dove è emersa la necessità di un piccolo intervento di angioplastica, poi perfettamente riuscito. Precisamente in ospedale si è convenuto sulla necessità di sottoporre Gentiloni a un intervento chirurgico per il posizionamento di uno stent ad un vaso periferico. Il presidente del Consiglio ora sta bene ed è vigile. Ma ha bisogno di qualche giorno di riposo e di restare in osservazione. È ricoverato nella Unità di terapia intensiva cardiologica (Utic) del Gemelli guidata dal professor Antonio Rebuzzi. Il malore sarebbe stato avvertito intorno alle 22.

 

LEGGI ANCHE > Grillo torna con Farage ma il leader dell’Ukip detta tre condizioni (tra cui la testa di David Borrelli)

 

PAOLO GENTILONI RICOVERATO IN OSPEDALE DOPO UN MALORE

Sono stati ovviamente rinviati i prossimi appuntamenti di Gentiloni in agenda, a partire dall’incontro a Londra con il premier britannico Theresa May.

Al premier sono subito arrivati molti auguri di pronta guarigione dei colleghi. Tra i primi ad inviare un messaggio al capo del governo il deputato del Movimento 5 Stelle Danilo Toninelli, che su Twitter ha scritto: «Di fronte alla salute non c’è competizione che tenga. Si riprenda presto, Paolo Gentiloni!». Subito un messaggio per il premier è giunto anche dai deputati Pd  Michele Bordo e Luigi Lacquaniti. «Un sincero augurio di pronta guarigione al presidente Paolo Gentiloni», ha poi twittato il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio, M5S. Debora Serracchiani, viceesegretaria Pd e presidente della Regione Friuli Venezia Giulia: «Un abbraccio e un augurio di pronta guarigione per il nostro Presidente». Il capogruppo di Forza Italia alla Camera Renato Brunetta: «Auguri di pronta guarigione al premier Gentiloni da parte del Gruppo Forza Italia Camera. Un abbraccio affettuoso e in bocca al lupo».

 

paolo gentiloni ricoverato
(Immagine: screenshot da Twitter)