|

Robert Marchand, super-nonno ciclista: record dell’ora a 105 anni | GALLERY

Lo sport non ha età. Gli sportivi non hanno età. Lo dimostra l’impresa compiuta ieri da Robert Marchand che a 105 anni è riuscito a stabilire un nuovo record mondiale dell’ora in bici nella categoria degli ultra centenari. Il primato è stato realizzato sulla pista del velodromo di Saint-Quentin-en-Yvelines, nel dipartimento degli Yvelines, in Francia.

 

LEGGI ANCHE > Il Guardian incorona Fabio Pisacane calciatore dell’anno

 

SUPER NONNO CICLISTA: RECORD DELL’ORA A 105 ANNI

Il vecchietto ciclista francese in 60 minuti ha percorso 22,547 chilometri. Un risultato senza precedenti per un atleta delal sua età. Ma al termine della prestazione non ha mostrato tantissima soddisfazione. «Avrei potuto far meglio – ha spiegato Robert – Non ho visto che mancavano gli ultimi dieci minuti. Altrimenti sarei andato un po’ più veloce». Già nel 2014 Marchand aveva stabilito un record: 26,925 chilometri percorsi in un’ora in un’altra categoria.

Robert Marchan è un anziano pompiere di Parigi, nato ad Amiens nel 1911. È alto 150 cm ed ha attraversato due guerre mondiali. ha vissuto in diversi continenti e ha cominciato seriamente ad andare in bici piuttosto tardi, a 67 anni. L’ultracentenario si prepara facendo ginnastica e tre o quattro uscite in bici di un’ora su strada alla settimana, seguito da Veronique Billat. «Uno invecchia a seconda di come ha vissuto», dice la preparatrice atletica, che dirige anche un laboratorio dell’istituto nazionale francese di sanità per il miglioramento delle performance fisiche.

 

TAG: Ciclismo