Indagati Rai
|

Anas e mazzette, 19 tra dirigenti e funzionari arrestati. Coinvolto anche un deputato di FI

Un nuovo scandalo tranvolge l’Anas. Emergono nuovi casi di corruzione. Fioccano ancora gli arresti. La Guardia di Finanza stamattina sta eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale di Roma nei confronti di 19 soggetti tra dirigenti e funzionari della società del Ministero dell’Economia e imprenditori titolari di appalti di opere pubbliche di primaria importanza. Coinvolti anche un avvocato e un politico (a quanto si apprende dalle agenzie di stampa ad essere raggiunto da idnagini sarebbe il deputato del Popolo della libertà – Forza Italia Marco Martinelli).

 

Angelo Malerba, arrestato il capogruppo M5S ad Alessandria: «Rubava soldi in palestra»

 

ANAS E MAZETTE, SEQUESTRI PER 800MILA EURO

L’operazione, denominata “Dama Nera 2”, vede impegnati oltre 250 uomini delle Fiamme gialle nell’ambito della seconda tranche dell’inchiesta sulle mazzette all’Anas. Il provvedimento cautelare e’ stato emesso sulla scorta degli elementi acquisiti nel corso delle indagini condotte dal Nucleo di polizia tributaria di Roma, coordinato dalla Procura di Roma. Sono una cinquantina di perquisizioni sono in corso negli uffici e nelle abitazione di una cinquantina di persone coinvolte a vario titolo. I finanzieri stanno inoltre procedendo al sequestro di disponibilità finanziarie per 800mila euro ritenuti il profitto della corruzione.

(Immagine di copertina: Ansa)

TAG: Anas