Qatar Airways: viaggio inaugurale da brivido per il nuovo Airbus 350 [Video]

di Maghdi Abo Abia | 11/12/2015

Qatar Airways, decollo con brivido per il primo Airbus 350 della compagnia mediorientale da New York con destinazione Doha. A bordo del volo QR7452, in partenza nella notte italiana tra giovedì 10 e venerdì 11 dicembre c’erano giornalisti e rappresentanti della compagnia pronti a celebrare l’inaugurazione del servizio nord-americano con il nuovo velivolo di fabbricazione europea.

Qatar Airways
Un Airbus 350 di Qatar Airways (KARIM JAAFAR/AFP/Getty Images)

QATAR AIRWAYS, IL VIDEO DEL DECOLLO INTERROTTO

Ma, come dicevamo, qualcosa ha rischiato di trasformare la festa in una tragedia. Come documentato dal video di Zach Honig, direttore di The Points Guy, sito specializzato in viaggi, l’aereo era ormai lanciato per il decollo quando all’improvviso si sentono i motori ammutolirsi e s’intravede l’effetto di una brusca frenata. Gli sguardi attoniti dei passeggeri e la voce carica di tensione di una hostess che chiede all’uomo d’interrompere la registrazione aiutano a capire come a bordo si stia vivendo un’emergenza. Un rappresentante di Qatar Airways ha inoltre chiesto a Honig di non scrivere tweet sulla vicenda.

QATAR AIRWAYS: UN ERRORE DELL’EQUIPAGGIO?

La compagnia ha poi spiegato cosa è accaduto. L’equipaggio, composto da quattro piloti, ha letto male i dati di volo ed ha impegnato la pista di decollo assegnata più avanti della posizione inizialmente prescritta. I sistemi di sicurezza a bordo dell’aereo hanno rilevato durante la rincorsa che la pista era più corta del normale e a quel punto si è attivata la frenata automatica. Dopo il momento di spavento l’aereo si è posizionato su una pista differente ed è partito questa volta senza problemi. Il nuovo sistema di sicurezza ha protetto passeggeri ed equipaggio da un disastro potenziale.

LEGGI ANCHE: Andreas Lubitz, Germanwings ed i 10 disastri aerei causati da un atto del pilota

 

QATAR AIRWAYS, IL PRECEDENTE DEL VOLO 778 E IL RISCHIO PER I 265 PASSEGGERI

Qatar Airways ha avuto nelle scorse settimane un problema simile a uno dei suoi Boeing 777. Il volo QR778 dello scorso 15 settembre in partenza da Miami, andò “lungo” in decollo e investì i fari di segnalazione posti in fondo alla pista. L’aereo proseguì nel suo viaggio verso Doha con a bordo 265 passeggeri. Dopo 13 ore e mezza, arrivati in medio oriente, i tecnici si accorsero dei gravissimi danni subìti dal Boeing 777 marchiato A7-BAC. Vennero riscontrati 90 danni sulla fusoliera tra cui un danno alla fusoliera di 46 centimetri con una lacerazione della carlinga. L’autorità federale statunitense di sicurezza al volo indicò il fatto come un incidente “sostanziale” che ha messo in pericolo la vita dei passeggeri.