No Diet Day: 10 modi per festeggiare il giorno senza dieta

di Redazione | 06/05/2015

NO DIET DAY –

Il 6 maggio si festeggia la Giornata Internazionale Senza Dieta, nata nel 1992 per volontà di Mary Evans Young, fondatrice dell’associazione “Diet Breakers” e con un passato di disturbi alimentari, decisa ad aiutare le persone ad accettarsi per quello che sono. Lo scopo del No Diet Day è proprio questo: sensibilizzare le persone – sopratutto le donne – sul valore dell’auto-accettazione, anche se si ha qualche chilo di troppo, e sul fatto che non sempre una dieta dimagrante può avere successo.

no diet day 6 maggio
Foto: Thinkstock

LEGGI ANCHE: Cosa può fare una dieta drastica alla tua salute

 

NO DIET DAY: LE DIECI COSE DA FARE OGGI (E SEMPRE) –

Ovviamente lo scopo del No Diet Day non è quello di “abbuffarsi” e mangiare a quattro palmenti senza rispetto del proprio cibo: si tratta di un’occasione per prendere consapevolezza del proprio corpo e della propria personalità e di allontanare le “ansie da bilancia”. Nedic, associazione canadese che si occupa della prevenzione dei disturbi alimentari, fornisce una serie di consigli per per “festeggiare” nel modo giusto questa giornata speciale.

Scoprili tutti:

  • 1. Ascolta il tuo corpo e i segnali che ti manda: assapora i gusti, le consistenze e i profumi del cibo che mangi. Fai in modo che ogni tuo pasto, oggi, sia scelto con cura e goditi ogni boccone.
  • 2. Prenditi cura di te stessa. Quando “ci coccoliamo” dal punto di vista fisico, emozionale e spirituale cambiamo la percezione che abbiamo del nostro stesso corpo. In poche parole: ci piacciamo di più.
  • 3. Scrivi una lista delle cose che ti piacciono di più di te stessa: l’aspetto fisico, i punti di forza, i traguardi che hai raggiunto nella tua vita, le cose che sai fare meglio, i tratti della tua personalità che ti caratterizzano. Porta con te questa lista e leggila più spesso che puoi.

 

no diet day 6 maggio
Foto: Thinkstock

LEGGI ANCHE: Gli 8 falsi miti sulla dieta a cui devi smettere di credere

 

  • 4. Scrivi un messaggio alle tue amiche e alle donne della tua famiglia a cui vuoi più bene, per dire quanto le ammiri e quanto tieni a loro.
  • 5. Ogni volta che oggi sfoglierai un giornale e leggerai un articolo che propone una dieta, cerca di avere occhio critico. Leggi ogni parola, guarda le fotografie che vengono associate alla dieta in questione e cerca di capire se quelle immagini e quelle parole possono essere fuorvianti.
  • 6. Se durante la pausa pranzo con le tue colleghe si parla di dieta o di peso, di’ loro che oggi è il No Diet Day. Poi, se possibile, cambiate argomento. E magari andate al bar a prendere un caffè o portate il vostro pranzo al parco e mangiate tutte insieme.
  • 7. Smetti lasciare la tua vita in sospeso e fai quelle cose che continui a dirti che farai quando avrai finito la dieta. Comprati un costume, vai a nuotare, regalati un nuovo taglio di capelli. Fallo oggi, non aspettare.

 

no diet day 6 maggio
Foto: Thinkstock

LEGGI ANCHE: Come cambia la dieta salutare

 

  • 8. Oggi è la giornata giusta per fare pulizia nel tuo portariviste: butta via tutte quei giornali e riviste che ti promettono diete miracolose per “superare la tua prova costume”.
  • 9. Impara a riconoscere i falsi miti dello stare a dieta e sul “rimettersi in forma”, e informati su quali sono i modi veramente salutari per perdere peso.
  • 10. Se pensi di soffrire di un disturbo alimentare o di dismorfismo corporeo (un’eccessiva preoccupazione per vere o presunte anomalie del proprio corpo o del proprio peso), chiedi aiuto a qualcuno di competente. Non sempre “mettersi a dieta” è la soluzione: anzi, a volte la “dieta perenne” è solo un modo per celare un problema diverso, più profondo, e che ha poco a che vedere con la cellulite.

 

(Photocredit copertina: Thinkstock)