Alex Zanardi è stabile dopo il nuovo intervento alla testa

di Daniele Tempera | 27/07/2020

Zanardi in terapia intensiva

Si rinnova l’apprensione per Alex Zanardi. Dopo essere rientrato in terapia intensiva appena 3 giorni fa per il peggioramento delle sue condizioni di salute, il campione bolognese è stato oggi sottoposto nuovamente a un delicato intervento neurochirurgico “per il trattamento di alcune complicanze tardive dovute al trauma cranico primitivo” da parte di un team del San Raffaele di Milano.

E l’intervento sembra al momento perfettamente riuscito, come ribadisce l’ospedale in una nota: “gli accertamenti clinici e radiologici confermano il buon esito delle suddette cure e le attuali condizioni cliniche del paziente, tuttora ricoverato in Terapia Intensiva Neurochirurgica, appaiono stabili”.