|

Il video shock della camorra che uccide per strada

Secondigliano, periferia di Napoli, colpi che esplodono e un uomo che cade a terra sotto gli occhi di due passanti e delle telecamere che hanno ripreso tutto. Ecco il filmato scioccante.

LEGGI ANCHE: Non solo Scampia: ecco l’Italia che spara

IL CASO – Sono passate da poco le 20:30 quando un membro presumibilmente del clan dei Di Lauro cade a terra ferito a morte. È il 14 aprile del 2011 e il video viene diffuso solo oggi. Ad assistere alla scena due donne, forse madre e figlia, che vedono tutto e scappano via terrorizzate. Il Mattino ha pubblicato il video dal contenuto scioccante.

Attenzione! Immagini forti

guarda il video:

LA SPARATORIA – La tranquillità della passeggiata delle due donne è spazzata dai colpi di pistola di alcuni scooter circondati da altre motociclette. Frazioni di pochi secondi in cui Antonello Faiello viene ucciso e c’è un altro ferito a Piazza Vergini a Napoli. Una giornata di ordinaria violenza.

LEGGI ANCHE:

(Photo Credit/Il Mattino)