|

La bufala del fuorionda di Renzi sui Marò che sono una “rottura di cog….ni”

«Che gran rottura di cogl…..ni questi Marò!! Finalmente quei due assassini sono tornati a casa». Lo avrebbe detto Matteo Renzi ripreso “durante un incontro pubblico a Palazzo Madama”. Inutile dire che si tratti di una bufala, o almeno, sarebbe inutile se non lo avessero condiviso in poche ore circa 4mila persone. Come spiega il sito Debunking “Tra le richieste di verifica pervenute troviamo quella dell’articolo del 4 maggio 2016 dal titolo “Il fuori-onda imbarazzante di Renzi:”Che rottura di c…oni questi Marò!”” pubblicato da un sito amatoriale chiamato “Me Ne Frego!” ospitato dalla piattaforma gratuita WordPress.com”.

LA BUFALA DI RENZI E I MARO’

Sul sito in questione si legge:

Come riporta in fatti il quotidiano Libero Giornale, l’infame di Firenze, durante un incontro pubblico a palazzo Madama, avrebbe sbottato:

“Che gran rottura di c*glioni questi Marò!! Finalmente quei due assassini sono tornati a casa.
Adesso spero solo che quegli imbecilli che seguono Salvini e la Meloni la smettano di ca*are il ca*zo ripetendomi, ogni 5 minuti, di riportare a casa Girone e La Torre. Ma fatevi una vita, str*nzi!
Noi stiamo qui a fare riforme, mica siamo al servizio degli idioti!!”

Libero Giornale ovviamente non esiste, non viene citata nessuna fonte né tantomeno nessun video.

Così il video è rimbalzato sui social network. Nonostante le numerose condivisioni, la stampa nazionale, al soldo del governo, ha trascurato deliberatamente il video. D’altronde si sa, meglio una poltrona comoda da cronista, piuttosto che ritrovarsi a fare la fame e scrivere su un blog con poche visite e senza pubblicità che non frutta alcun guadagno.

Sta diventando avvilente anche per noi scrivere questi articoli, quindi consigliamo a chi ne avesse bisogno alcuni trucchi per riconoscere le bufale e non fare la figura dei fessacchiotti.