Hanno criticato la Settimana Enigmistica per aver detto che ‘accademici’ è sinonimo di ‘inconcludenti’

Il cruciverba nel mirino e la risposta di Bartezzaghi

26/08/2020 di Gianmichele Laino

Settimana Enigmistica

Nell’estate del 2020, come se non bastassero le piaghe d’Egitto che siamo costretti a subire, arrivano anche le critiche all’istituzione non criticabile per eccellenza, ovvero la Settimana Enigmistica. Il tutto avviene a causa di una definizione nell’ultimo numero della rivista per appassionati di cruciverba, rebus e non solo. Sui social network hanno messo in risalto questo aspetto, legato alla definizione di ” (uno orizzontale, nel cruciverba a schema del numero 4612 della rivista settimanale).

LEGGI ANCHE > “Mi vuoi sposare?”. La proposta in un cruciverba sul Washington Post

Le critiche alla Settimana Enigmistica per la definizione di ‘accademici’

«Gentile Direzione e Redazione della Settimana Enigmistica – ha scritto una utente -: NO. Il sinonimo di “retorici e inconcludenti” da voi richiesto nell’1 orizzontale del cruciverba a p. 37 del n. 4612 NON è ACCADEMICI: scriverlo è non solo sbagliato e falso, non solo offensivo, ma antieducativo».

La critica è stata sollevata dalla docente di letteratura presso l’università per stranieri di Siena, Daniela Brogi. I cruciverba rappresentano sempre un passatempo educativo e formativo. In questa estate caratterizzata dalla pandemia, con più tempo libero a disposizione, il livello successivo prevede non solo la risoluzione del cruciverba, ma anche la sua critica sui social network.

Fatto sta che il tweet della docente ha avuto diverse interazioni e ha stimolato la risposta di Stefano Bartezzaghi, figlio di Piero Bartezzaghi – ovvero la massima istituzione nel campo dell’enigmistica in Italia – e fratello di Alessandro, condirettore del settimanale.

La risposta di Stefano Bartezzaghi

Stefano Bartezzaghi sostiene che l’accusa si basa su un presupposto «falso, anzi menzognero». Perché, effettivamente, ‘accademici’ è sinonimo di ‘retorici’ e di ‘inconcludenti’, come è attestato in qualsiasi dizionario della lingua italiana. I fruitori della Settimana Enigmistica conoscono bene le dinamiche che animano la costruzione e la risoluzione dei cruciverba: la definizione può anche riguardare un aspetto singolo dell’accezione del vocabolo scelto. Dunque, anche se ‘inconcludenti’ non è il significato principale di ‘accademici’, ne costituisce comunque una sfumatura. Certificata dalla presenza nei dizionari italiani che, a questo punto, diventano la pietra miliare per risolvere la diatriba.

La stilettata nei confronti della critica, poi, è decisamente pungente: «Antieducativo, allora, sarà più di ogni altra cosa affermare a tutte maiuscole che una parola non ha il significato che invece ha». Tanto per rimettere la chiesa al centro del villaggio e ristabilire uno dei pochi punti di riferimento che questa epoca piena di incertezze sta facendo venir meno. Le argomentazioni della Settimana Enigmistica resistono come baluardo alle critiche e alle polemiche che si diffondono sui social network. È quasi un caso di studio.

Share this article