Il giudice sospende le regionarie del Movimento 5 stelle in Sicilia

di Redazione | 12/09/2017

regionarie

Le regionarie del Movimento 5 stelle al momento sono sospese dal Tribunale di Palermo che ha accolto in via cautelare il ricorso presentato da Mauro Giulivi, escluso dalla selezione. Lo riporta stamane Claudio Reale su Repubblica.

LEGGI ANCHE > LA LETTERA DELLO STAFF CHE RIAMMETTE DEFINITIVAMENTE GLI ESCLUSI DAL MOVIMENTO 5 STELLE

Giulivi, assistito da Lorenzo Borrè, lamentava di essere stato escluso senza un motivo concreto. «Il mancato avvio del procedimento disciplinare – spiega il giudice Cladia Spiga nell’ordinanza di sospensione – comporta l’insussistenza della causa di esclusione della candidatura di Mauro Giulivi indicata nel provvedimento impugnato. Sussiste quindi il fumus della richiesta di sospenzione in ragione dell’evidente capacità lesiva di detta delibera del diritto di elettorato passivo dell’istante e rispetto al quale la candidatura alle primarie costituisce atto prodromico». Disposta quindi la sospensione dell’esecuzione della determine sui «”candidati più votati” alle “regionarie” siciliane pubblicate sul sito interne del Movimento in data 4 e 9 luglio». Giulivi, l’attivista del M5s che ha presentato il ricorso, è legato alla parlamentare nazionale Chiara Di Benedetto, vicina ai nutiani, ovvero al deputato Riccardo Nuti sospeso dal M5S per la storie delle firme false a Palermo.

LA REPLICA DI GRILLO: “M5S PRESENTE, SEGUIREMO LINEE DEL TRIBUNALE”

Questa la nota comparsa in queste ore sul blog di Grillo:

Il MoVimento 5 Stelle in Sicilia ci sarà, non c’è nessun rischio caos. Il tribunale ha semplicemente accolto il ricorso di un iscritto che vuole essere in lista e, come misura cautelare, ha sospeso le regionarie. Ciò non toglie che il MoVimento 5 Stelle parteciperà alle elezioni, come previsto, e lo farà seguendo le decisioni che verranno prese dal tribunale. Il tour in Sicilia continua oggi con il candidato presidente Giancarlo Cancelleri e Luigi Di Maio in visita nel messinese dove incontreranno allevatori e pescatori. Vogliamo raccontare a tutti il nostro programma per fare della Sicilia la prima regione a 5 Stelle. #SceglieteIlFuturo!

(in copertina ANSA / MIKE PALAZZOTTO)