Messner contro Jovanotti per il concerto a Plan de Corones: «Insensato»

di Redazione | 07/04/2019

Jovanotti
  • Jovanotti farà tappa a Plan de Corones per il suo Jova Beach Party 2019

  • La critica dell'alpinista Reinhold Messner

È polemica aperta tra Reinhold Messner e Lorenzo Jovanotti. Il cantante, infatti, terrà un concerto – il prossimo 24 agosto – nello scenario di Plan de Corones, montagna della Val Pusteria in Alto Adige, unica data alpina di un tour che, invece, si svilupperà principalmente sulle spiagge italiane, il Jova Beach Party 2019.

Messner contro Jovanotti per il concerto a Plan de Corones

L’alpinista è contrario a questa scelta perché, oltre a essere poco ecologista, è anche contraria allo spirito di chi ama la montagna. Quest’ultima, infatti, viene vista come luogo di ritiro e di spiritualità. Non proprio concetti che si sposano bene con un concerto che farà registrare il tutto esaurito e che chiamerà a raccolta diverse migliaia di persone. «Non posso vietarlo – dice Reinhold Messner a Repubblica -, ma se potessi lo farei: sto provvedendo a comunicare il mio disappunto alle funivie del comprensorio Kronplatz».

Jovanotti produrrebbe inquinamento acustico e una presenza invadente

Messner ha manifestato il suo dissenso e non è la prima volta che il concerto estivo 2019 di Jovanotti viene preso di mira dagli ambientalisti: a Ladispoli si è ottenuto, ad esempio, l’annullamento dell’evento perché la grande folla e i rumori del concerto avrebbero condizionato l’accoppiamento di una specie di uccelli protetta nell’area.

«Il problema – ribadisce Messner – è che a Plan de Corones si vogliono copiare degli eventi simili che hanno avuto successo nelle altre località turistiche montane. Ma così la montagna viene naturata. Questo concerto porta inquinamento acustico e una presenza eccessivamente invadente: non è necessario».

(Credit Image: © Fabio Sasso via ZUMA Wire)

TAG: Jovanotti