Game of thrones 6×07, la grande rivelazione dell’ultima puntata del Trono di spade

di Redazione | 06/06/2016

Game of thrones 6×07 prometteva molti grossi avvenimenti, in parte forse disillusi, ma nessuno certo si aspettava quello che è successo in realtà. Di tutti i grandi avvenimenti di questa stagione del Trono di Spade, la prima che si affranca dai libri della saga di George R.R. Martin, proprio questo era difficile da immaginare. Come sempre, se non volete sapere in anticipo cosa è successo questa notte, non andate oltre questa immagine, perché è l’ultima barriera prima della desolata infinita landa di spoilers che seguiranno, alcuni dei quali riguardano anche le puntate successive.

game of thrones 6x07 sandor clegane mastino ritorno

GAME OF THRONES 6X07: SANDOR CLEGANE, IL MASTINO, RITORNA!

Ebbene sì, in Game of Thrones 6×07 il mastino Sandor Clegane è vivo e vegeto e spacca legna in una comunità sperduta, guidata da un prete. Avevamo lasciato il mastino Sandor Clegane morente, accoltellato da Arya Stark che lo aveva lasciato morire in solitudine rifiutando di dargli il colpo di grazia, perché non meritevole di averlo. I due cavalcavano insieme da quando Arya, cercando di fuggire dalla fratellanza senza vessilli che aveva in precedenza processato e bandito Clegane, se lo ritrova davanti e ne diviene ostaggio. Il mastino, infatti, sperava di poterla portare al fratello Robb Stark, per ottenere un riscatto. La storia ci dice poi che i due arriveranno proprio in procinto delle nozze rosse, giusto in tempo per far vedere ad Arya il massacro di parte della sua famiglia.

GAME OF THRONES 6X07 IL MASTINO SANDOR CLEGANE E IL SUO RITORNO IN VITA

Non è stato spiegato come Sandor Clegane abbia fatto a sopravvivere, se non come sia stato trovato e portato via dal luogo in cui Arya lo aveva lasciato a morire dallo stesso prete con cui parla nelle prime scene. Nelle scene che lo riguardano, vediamo il mastino vivere in questa comunità una sorta di vita tranquilla, al riparo dalle violenze. Se nel libro, come sapranno i lettori, il mastino era stato dato per morto (un confratello del monastero dell’isola silenziosa rivela a Brienne di aver assistito alla morte di Clegane) ma se ne  vociferava già il ritorno (ricordate il becchino zoppo?), nella serie la sua sorte era stata lasciata alla fantasia. Ora sappiamo che almeno nella serie è vivo, vegeto e – dopo lo sterminio della comunità che lo ospitava – di nuovo assetato di sangue e vendetta. Cosa succederà?

GAME OF THRONES 6, SPOILER SULLE PUNTATE SUCCESSIVE

Non lo sappiamo, così come non sappiamo cosa ne sarà di Arya, colpita dopo essere stata “condannata” da Jaquen in virtù del suo “rifiuto” a uccidere  per la confraternita dei fratelli senza volto. Riuscirà a scappare da Braavos? Ma dal web arrivano spoiler ben peggiori sulla sorte di due personaggi principali: sembrerebbe infatti che anche Rickon Stark troverà la morte – e forse questo era abbastanza scontato – per mano di Ramsay, che morirà poi a sua volta probabilmente sbranato dai suoi cani. Terribile sorte, invece, riservano gli spoiler web a Tommen Lannister: il re dei sette regni si suiciderà buttandosi dalla finestra. Perché?