Aggressioni di Capodanno, tutte le 821 denunce su cui indaga Colonia

di Redazione | 22/01/2016

Aggressioni Capodanno Colonia

La dimensione delle molestie sessuali e degli altri reati commessi durante la notte di Capodanno nei pressi della stazione di Colonia inizia a definirsi. A ormai più di 3 settimane dallo svolgimento dei fatti il quotidiano Bild Zeitung ha pubblicato una tabella che ricompila tutte le 821 denunce ricevute dalla procura di Colonia.

AGGRESSIONE CAPODANNO COLONIA

La magistratura di Colonia indaga attualmente su 821 denunce di reato. I reati a sfondo sessuale denunciati sono 359. In 207 casi si sarebbero verificati molestie sessuali contemporaneamente ai furti. Le donne, in netta maggioranza, o gli uomini che sono stato aggrediti e derubati nei pressi della stazione di Colonia sarebbero complessivamente 1049. Questi dati sono soggetti a cambiamenti, anche se marginali ormai, visto quanto tempo sia trascorso dai fatti oggetti di indagine. Tutti i sospettati su cui indagano le autorità di Colonia, 30, sono di origine nordafricana. Solo uno di loro, un algerino di 26 anni, per ora si trova in carcerazione preventiva con l’accusa di aver commesso molestie sessuali. 15 dei sospettati sono richiedenti asilo, e 2 sono invece i minorenni. Bild Zeitung ha pubblicato tutte le ipotesi di reato su cui indaga la procura di Colonia, 821, di cui vi proponiamo un estratto.

Photo credit: Sascha Schuermann/Getty Images

TAG: Colonia