Calogero Gliozzo è guarito dal cancro: aveva raccolto su GoFundMe il denaro per curarsi all’estero

di Gaia Mellone | 28/06/2019

Calogero Gliozzo è guarito dal cancro: aveva raccolto su GoFundMe il denaro per curarsi all'estero
  • Calogero Gliozzo da due anni combatteva contro un linfoma estremamente aggressivo

  • La campagna su GoFundMe per sottoporsi ad una cura sperimentale all'estero

  • La buona notizia: «Il referto indica regressione totale, grazie a chi ha contribuito a salvarmi la vita»

«Il referto indica una regressione totale». Lo scrive su Facebook Calogero Gliozzo, il ragazzo che aveva raccolto su GoFundMe il denaro necessario per sottoporsi ad una cura sperimentale all’estero, che si è rivelata decisiva per la sua guarigione.

Calogero Gliozzo è guarito dal cancro: aveva raccolto su GoFundMe il denaro per curarsi all’estero

La storia di Calogero Gliozzo aveva commosso il mondo dei social, che si erano mobilitati per raccogliere il denaro necessario affinché potesse sottoporsi alla cura sperimentale ed estremamente costosa T- Car, non disponibile in Italia. E grazie alla somma raccolta, Calogero ha potuto fare l’ultimo passo verso la guarigione definitiva dal linfoma estremamente aggressivo con cui combatteva da due anni. Il 27enne siciliano ha ringraziato «tutti coloro che si sono attivati e hanno contribuito affinché quest’ultima speranza diventasse una possibilità concreta». «Credo che dalla mia storia si possa evincere quanto sia fondamentale ritrovare quel senso di comunità – continua Gliozzo nel post Facebook – che abbiamo perso a favore dell’esaltazione dell’individuo che da solo è fragile e debole. Uniti si è più forti. Un forte abbraccio a tutti e un grazie di cuore per aver contribuito a salvarmi la vita».

GoFundMe : «La storia di Calogero rappresenta il lavoro della piattaforma al meglio»

«Quella di Calogero è una storia bellissima di solidarietà e racconta benissimo il nostro lavoro quotidiano – spiega Elisa Liberatori Finocchiaro, responsabile di GoFundMe per il Sud Europa – Con l’arrivo della nostra piattaforma in Italia, lo scorso luglio, stiamo offrendo a tutti la possibilità di raccogliere fondi per spese mediche, spese legali, emergenze, cause sociali o progetti culturali. Sono centinaia le storie di cambiamento che ospita il nostro sito. Calogero rappresenta al meglio chi combatte ogni giorno per una speranza o un sogno e cerca l’aiuto degli altri. Questa storia straordinaria racconta proprio questo: insieme si può».

 

(Credits immagine di copertina: Facebook Aiutiamo Calogero)

Ciao a tutti, finalmente posso aggiornarvi sulle mie condizioni.Dopo un lungo ricovero, durato tanto per via dei forti…

Gepostet von Aiutiamo Calogero am Donnerstag, 27. Juni 2019