Buzz Aldrin vuole andare su Marte

di Redazione | 28/08/2015

Buzz Aldrin, il secondo uomo ad aver calpestato il suolo lunare dopo Neil Armstrong, nell’ambito della missione Apollo 11, si è lanciato in un progetto per la colonizzazione di Marte

This 20 July 1969 file photo released by NASA show

UN PIANO PER COLONIZZARE MARTE –

L’impresa è puramente teorica e impegna Buzz Aldrin e il Florida Institute of Technology a sviluppare un «master plan» per la colonizzazione di Marte entro 25 anni. Aldrin, che oggi ha 85 anni e grande fiducia nel fatto che vivrà a lungo, svolgerà le funzioni di professore di ricerca aeronautica e consigliere di facoltà per l’istituto.

LEGGI ANCHE: La bufala di Marte grande come la Luna il 27 agosto

IL VECCHIO ASTRONAUTA NON MOLLA –

Aldrin ha detto di sperare che il piano possa essere condiviso internazionalmente e ha ricordato che la NASA sta già costruendo propulsori e navi per portare gli astronauti sul pianeta dopo il 2030. Quando Aldrin compirà 100 anni. Secondo le sue previsioni si potrebbero usare le lune del pianeta come stazioni di transito per viaggi che tra andata, permanenza e ritorno durerebbero una decina d’anni. Aldrin si è trasferito in Florida dalla California per seguire i suoi nuovi impegni.

 

TAG: Marte