Biotestamento, aula vuota durante la discussione. Giachetti: «Stampa concentratevi sulla qualità degli interventi»

di Redazione | 13/03/2017

biotestamento aula vuota

Oggi alla Camera è iniziata la discussione sul disegno di legge sul testamento biologico, un porvvedimento molto importante che punta a regolare il fine vita. In aula – secondo quanto dimostrato dalle immagini di Repubblica.it – erano presenti soltanto 20 deputati.

Siamo a inizio settimana lavorativa. Probabilmente molti deputati hanno ritardato il loro rientro a Roma.

guarda le foto: 

(in copertina foto ANSA/GIUSEPPE LAMI)

Le immagini dei banchi vuoti balzano agli occhi degli utenti anche durante la diretta trasmessa sul sito della Camera. Prevedibili i tweet a riguardo. Il Fatto quotidiano titola sull’online “Legge sul biotestamento, deserto a Montecitorio”.

biotestamento aula vuota

Critiche che il vicepresidente alla Camera Roberto Giachetti sembra voler ridimensionare.
«Girano video che mostrano l’Aula vuota, ma è una cosa che si verifica sempre in occasione delle discussioni generali che coinvolgono solo i deputati chiamati a intervenire, mentre le fasi successive c’è un coinvolgimento pieno dell’Aula. Vorrei dire e sottolineare che nella giornata di oggi ci sono stati 20 colleghi che sono intervenuti in un dibattito di circa quattro ore. Una valutazione personale: aldilà di ogni libertà di stampa e cronaca parlamentare forse oggi il dibattito avrebbe dovuto concentrarsi sulla qualità del dibattito piuttosto che fare una traduzione esclusivamente numerica», ha commentato piccato mentre presiedeva la seduta d’aula.

(in copertina le foto che mirano alla qualità/quantità? L’aula vuota durante il dibattito ANSA/GIUSEPPE LAMI)