Gin tonic
|

Ti piace il gin tonic? Potresti essere psicopatico

Vi piace il gin tonic? Potreste essere psicopatiche.
Almeno questo è quanto sostiene uno studio condotto presso l’Università di Innsbruck, in Austria riportato da Blitz Quotidiano.

A rendere gli amanti del gin tonic propensi al sadismo e al narcisismo, dice lo studio, sarebbe la preferenza per i cibi e le bevande amare, come il gin tonic appunto (ma nello studio si cita anche il caffè).

I ricercatori hanno sottoposto ad alcuni test un gruppo di mille volontari: 500 donne e 500 uomini. Hanno fatto provare loro cibi e bevande dal sapore amaro, aspro, dolce e salato. Poi hanno fatto compilare loro alcuni questionari sulla personalità, per conoscere il loro grado di aggressività, di emotività e di sadismo.

Alla fine dello studio è emerso che le persone che prediligono gli alimenti dal sapore amaro sarebbero più inclini ad un atteggiamento freddo, ambiguo ed egoista. E avrebbero anche piacere nel vedere gli altri soffrire. Questo, almeno, è quello che è emerso da questo studio.

Sconosciuto, però, il motivo. Secondo la dottoressa Christina Sagioglu, autrice dello studio, “le persone con tratti di sadismo potrebbero provare nei cibi e nelle bevande amare lo stesso piacere che si prova sulle montagne russe, quando il brivido della paura provoca una sensazione di piacere”.

(Credit Image: © Patrick Lefevre/Belga via ZUMA Press)

(articolo sponsorizzato)