tar brescia
|

I compagni di classe che si vaccinano, tutti insieme, per proteggere l’amico malato

È un singolare gesto di generosità e di amicizia quello di cui si è reso protagonista in questi giorni un gruppo di ragazzi a Novi Ligure. Per proteggere un compagno di classe 18enne affetto da una grave patologia, e costretto a periodici cicli di cure, hanno deciso di vaccinarsi tutti insieme, di aiutarlo nella lotta alla malattia evitando di trasmettergli anche solo una banale influenza. A raccontarlo è il sito Alessandria News in un articolo a firma Elio Defrani.

Novi Ligure, compagni di classe si vaccinano tutti insieme per proteggere l’amico malato

A farsi vaccinare sono stati 23 amici della classe V E del liceo Amaldi. Il loro compagno malato si chiama Simone, e vive a Novi Ligure con il padre Davide e la Madre Katia. Da diverso tempo gli è stato diagnosticato un osteosarcoma, un tumore maligno all’osso. L’anno scorso il ragazzo è stato costretto a lunghe serie di a Bologna perdendo quasi tutte le lezioni a scuola. Ora viene curato dai medici in regime di day hospital e deve recarsi nel capoluogo emiliano solo una volta ogni 20 giorni. Il suo fisico è stato fortemente debilitato dalla malattia e dalle cure invasive. Il suo sistema immunitario è così debole che anche una semplice influenza può avere effetti gravi. I compagni di classe hanno quindi deciso di provare a ridurre i rischi. Una docente con altri colleghi ha informato e guidato i ragazzi in un percorso di consapevolezza su vaccini e immunità di gregge. Martedì scorso gli allievi si sono recati all’Asl per vaccinarsi insieme contro l’influenza. «Un gesto di solidarietà e di reponsabilità», ha commentato la madre di Simone.

(Foto: una vaccinazione. Fonte: archivio Ansa)

TAG: Vaccini