Matt Lauer
|

Matt Lauer licenziato da NBC per molestie sessuali

Matt Lauer è stato licenziato da NBC per molestie sessuali. Il giornalista conduceva Today, un talk informativo che va in onda per due ore al mattino su NBC, da vent’anni, un ruolo che gli aveva permesso di diventare uno dei conduttori più famosi della TV americana. Matt Lauer è stato licenziato da NBC dopo che una sua collega l’ha accusato di comportamento sessuale inappropriato sul posto di lavoro.

Matt Lauer licenziato da NBC per molestie sessuali

La decisione di NBC, una delle principali reti televisive statunitense, è stata letta in diretta da due giornaliste, colleghe di Matt Lauer, che erano visibilmente emozionate nel comunicare l’addio al volto simbolo della trasmissione.  Savannah Guthrie and Hoda Kotb  si sono strette la mano rimarcando come per Today e NBC si trattasse di una mattina molto triste prima di leggere la comunicazione interna inviata da Andrew Lack, il presidente di NBC News. Lack ha spiegato come sia stata segnalata una molestia sessuale sul posto di lavoro da parte di Matt Lauer, e dopo una revisione del caso, l’azienda abbia concluso che il giornalista abbia violato gli standard etici che i dipendenti devono rispettare. Si tratta della prima volta in cui Lauer è stato accusato di molestie sessuali, ma Lack ha rimarcato come non ci sia motivo di credere che si possa trattare di un caso isolato. Alcuni mesi fa, prima che scoppiasse lo scandalo legato a Harvey Weinstein, lo storico Ceo di Fox News, Roger Ailes, così come il più famoso giornalista della all-news di Rupert Murdoch, Bill O’Reilly, erano stati licenziati per molestie sessuali.

LEGGI ANCHE > TRUMP TWITTA I VIDEO ANTI ISLAM DI BRITAIN FIRST COME UN NAPALM 51 QUALSIASI

Matt Lauer aveva condotto in questi anni numerosi speciali per NBC, intervistando alcune delle personalità più importanti del mondo, e aveva condotto anche le trasmissioni sulle Olimpiadi. Il giornalista guadagnava circa 25 milioni di dollari l’anno, uno dei contratti più ricchi per l’informazione televisiva americana. Donald Trump ha commentato il caso con un “wow” su Twitter, a cui è seguito un invito a licenziare il presidente di NBC per le fake news che diffonde.

Foto copertina: Nancy Kaszerman via ZUMA Wire)

TAG: Matt Lauer