Fedez trascina Filippo Facci in tribunale

di Redazione | 15/02/2017

Fedez Filippo Facci

Filippo Facci è stato rinviato a giudizio per diffamazione nei confronti del rapper Fedez. La decisione è arrivata dal giudice per le indagini preliminari di Roma Sergio Natale.

LEGGI ANCHE Quindi Fedez regala sempre lo stesso anello?

FILIPPO FACCI DIFFAMAZIONE VERSO FEDEZ: LA FRASE INCRIMINATA

Il giornalista di Libero aveva apostrofato Fedez con «rapper cretino, tamarro di Rozzano, menestrello dei decerebrati NoExpo, bisognevole di un insegnante di sostegno, rapper per femminucce, illetterato, brufoloso, pitturato, colorato, nel suo mondo di sottosviluppati».
«Il giornalista dovrà ora spiegare davanti a un Tribunale penale come mai non è stato in grado di scegliere termini più appropriati per esprimersi, ma anche il direttore di ‘Libero Maurizio Belpietro dovrà rispondere per omissione della propria funzione di controllo dei contenuti degli articoli scritti», ha spiegato ad Adnkronos l’avvocato Cristiano Magaletti.

(foto via Facebook Fedez)