Maltempo Palermo, esonda un torrente: 67enne muore annegato

di Redazione | 23/01/2017

maltempo palermo

C’è una vittima per il maltempo che da ieri ha colpito la Sicilia. Giovanni Mazzara, pensionato di 67 anni è morto annegato nella tarda serata, travolto da un torrente esondato dal fiume Platani, precisamente nel territorio tra Castronovo di Sicilia e Lercara Friddi, due comuni della provincia di Palermo. L’acqua ha invaso anche l’asfalto della Statale 189 e raggiunto la ferrovia, che collega il capoluogo siicliano con Agrigento. La vittima si trovava in auto (un Suv Audi) quando il fiume Platani ha trascinato il mezzo. In tre sono riusciti a salvarsi, mentre per il quarto non c’è stato niente da fare. Il cadavere è stato rinvenuto dopo alcune ore dai Vigili del fuoco.

 

LEGGI ANCHE > Abruzzo forte, gentile (e senza energia elettrica per giorni)

 

MALTEMPO PALERMO, ESONDA FIUME PLATANI: UN MORTO ANNEGATO

L’uomo era originario di Campofranco, in provincia di Caltanissetta. Quando il torrente è esondato il 67enne si trovava in auto con altre tre persone nei pressi di Castronovo di Sicilia, vicino al fiume Platani. Quando il torrente è esondato all’improvviso, trascinando la macchina, gli altri tre sono riusciti a fuggire, lui è stato travolto.

MALTEMPO PALERMO, DANNI E DISAGI IN CITTÀ E IN PROVINCIA

Nel Palermitano le piogge hanno causato danni e disagi in diverse località. Sono state decine gli interventi dei Vigili del fuoco in molte zone della città e della provincia. A Palermo una luminaria natalizia, non ancora rimossa, è finita su un’auto e ha distrutto il parabrezza. Diversi gli interventi per i cornicioni pericolanti. A Balestrate, invece, si è staccata una parte del belvedere, finita sulle linee ferroviarie sottostanti.

MALTEMPO PALERMO, COLLEGAMENTI DIFFICILI

Siremar informa che la motonave Antonello da Messina a «causa dell’ulteriore aggravarsi delle condizioni metereologiche» non effettuerà la corsa prevista per le 9 sulla rotta Palermo-Ustica per inoperabilità degli scali dell’isola.

 

(Immagine: screenshot da Google Maps)

TAG: Maltempo