|

Il divorzio di Brad Pitt e Angelina Jolie sarà segreto

Brad Pitt e Angelina Jolie hanno deciso, di comune accordo, di secretare i documenti legati al loro divorzio. Una scelta presa per proteggere la privacy dei sei figli della coppia, e al fine di tentare di tenere la famiglia unita. La coppia in via di separazione ha diffuso il primo comunicato stampa congiunto dopo che nelle settimane scorse erano trapelati diversi scontri legali sulla custodia dei figli, rimarcando come il loro divorzio sarà gestito in comune accordo.

IL DIVORZIO  SEGRETO DI BRAD PITT E ANGELINA JOLIE

Brad Pitt è comparso a sorpresa sul palco dei Golden Globe domenica sera, e nella serata successiva l’attore, insieme ad Angelina Jolie, ha comunicato come i documenti relativi alla loro causa di divorzio rimarranno riservati. La coppia, che per la prima volta ha preso una posizione pubblica comune sulla loro separazione, ha spiegato come la scelta sia stata presa per tutelare la privacy dei figli e della famiglia, e come si sia affidata a un giudice privato per risolvere altre eventuali questioni legali rimaste in sospeso. Il comunicato stampa. ripreso da CNN come da altre testate Usa, evidenzia come i genitori si siano impegnati ad agire in modo unito per effettuare un recupero e una riunificazione della famiglia. Una dichiarazione che evidenzia il tentativo di gestire in modo concorde il divorzio.

LA CUSTODIA DEI FIGLI DI BRAD PITT E ANGELINA JOLIE

Brad Pitt e Angelina Jolie hanno insieme 6 figli. Dopo la richiesta di divorzio presentata dall’attrice i figli della coppia sono stati affidati a lei, mentre a Brad Pitt è stato concesso il diritto di vederli. Davanti al giudice Angelina Jolie aveva chiesto di ottenere la custodia solo per lei, mentre l’avvocato di Brad Pitt aveva proposto una custodia congiunta. Nelle scorse settimane l’attore aveva tentato di secretare i documenti relativi al loro divorzio, richiesta inizialmente respinta dai legali di Angelina Jolie. L’attrice aveva presentato domanda di divorzio da Brad Pitt nel settembre scorso, citando differenze inconciliabili che rendevano impossibile proseguire il matrimonio.