topi tor bella monaca
|

Virginia Raggi e i bambini che filmano l’invasione dei topi a Tor Bella Monaca

Oggi Sergio Rizzo su Il Corriere della Sera racconta del video girato da alcuni bambini che filmano i topi nascosti sotto un cassonetto, a Tor Bella Monaca. La clip, pubblicata dal sito La fiera dell’Est è stata rilanciata dal Corriere tv.

«Rega’, questo è ‘n video clamoroso. Mettelo su Facebook e taggame» fa uno del gruppo. E quello vicino: «Pure a me, taggame…». In tutto questo gli attori, cioè i topi che sciamano intorno al cassonetto, sembra che facciano di tutto per farsi riprendere, tanto sono sfrontati. C’è n’è uno che va avanti e indietro: potrebbe fare il protagonista in Ratatuille 2, ma con ratti veri, e qui a Tor Bella Monaca gli attori non mancherebbero di certo. «Eccolo!!!», esclamano in coro i ragazzini. Mentre uno tiene il conto: «Ventuno, ventidue, ventitré, ventiquattro!».

guarda il video:

GUARDA ANCHE IL REPORTAGE: Il grande buco di Tor Bella Monaca

A TOR BELLA MONACA EMERGENZA TOPI

Nel quartiere è emergenza sporcizia. Riporta Rizzo:

Più che l’Ama, che in certe situazioni è davvero come sparare sulla Croce rossa, quei due minuti di video dovrebbero mettere in allarme Virginia Raggi. I ragazzini di Tor Bella Monaca combattono con le stesse armi del Movimento 5 stelle, che ad ascoltare le statistiche ha vinto le elezioni comunali a Roma anche grazie ai loro genitori. E per come sono ridotte le periferie romane, a ritrovarsi improvvisamente dall’altro lato della barricata rispetto a chi appena prima ti ha sommerso di consensi ci vuole un attimo.

La zona in crisi è l’R8 di largo Mengaroni 11, ostaggio dei roditori. L’emergenza è legata a quella dei rifiuti che dall’inizio di giugno, in altre strade del quartiere, ha già provocato proteste. «Qui ancora non è successo, anche se qualche secchione l’hanno bruciato proprio per uccidere i topi — ha affermato al Corriere Federica Mengaroni, mamma di uno dei bambini del filmato —. Arrivano dappertutto, anche al quarto piano. Salgono dal vano ascensore. Li vedo muoversi sui davanzali, entrare nelle camere da letto dei vicini. Nessuno viene a fare la derattizzazione, nessuno pota gli alberi, nessuno combatte le zanzare. È tutto abbandonato. Da ottobre i contatori dell’acqua perdono, si formano pozze dove i topi si fermano a bere. Ho reclamato più volte ma sapete cosa mi hanno risposto? Non si preoccupi, tanto l’acqua mica la paga»

EMERGENZA TOPI, VIRGINIA RAGGI “SCIOCCATA, ANDRO’ DI PERSONA”

L’annuncio, alle 10 di lunedì, sul suo profilo Facebook: «Vado a Tor Bella Monaca per verificare i fatti di persona». La sindaca social – in linea con lo stile che ha scandito la campagna elettorale e che, dal giorno del suo insediamento, incarna la nuova comunicazione M5S in Campidoglio – bypassa i canali tradizionali e parla ai cittadini. Titolo del post, «Ripuliremo Roma, vinceremo l’inciviltà».