ITALIA-SPAGNA: le pagelle

di Marco Esposito | 27/06/2016

ITALIA-SPAGNA PAGELLE

ITALIA-SPAGNA PAGELLE

«Non voglio tornare a casa e neanche i ragazzi. L’ordinario non basterà, ci vuole qualcosa di straordinario per l’impresa: se usiamo la ragione perdiamo». Ed è servita un’Italia straordinaria, quasi perfetta, per buttare fuori i campioni in carica della Spagna e prendersi i quarti di finale degli Europei 2016: concentrati e puliti in difesa, mai teneri e mai statici a centrocampo, quasi sempre cinici in attacco. A Saint-Denis finisce 2-0 con i gol di Chiellini e Pellè: una vittoria prima di tutto di Conte, dei suoi uomini e della tenacia, dell’orgoglio che gli ha trasmesso. Ora sotto con la Germania, a testa alta, come stasera.

LEGGI > EUROPEI 2016: il tabellone dei quarti di finale e il programma in tv

Nella gallery le nostre pagelle di Italia-Spagna:

LEGGI > SPECIALE EUROPEI 2016

Photocredit copertina MARTIN BUREAU/AFP/Getty Images